Una festa di colori e musica, inaugurato il campetto di Fiaiano

0

Una bella mattinata baciata dal sole, anzi da un caldo sole avvolgente che ha reso tutto ancora più magico e coinvolgente. Presso lo spazio adiacente l’Istituto Comprensivo Statale Anna Baldino è stato inaugurato, con una bellissima festa ricca di colori e di musica, il nuovo campetto che sarà utilizzato dai giovani di Fiaiano.

Il verde, splendente, dell’erbetta ha fatto da sfondo ad una festa tanto attesa e partecipata, sempre nel pieno rispetto delle normative anticontagio.

“Questa mattina – ha dichiarato il sindaco di Barano, Dionigi Gaudioso -, insieme agli altri membri dell’Amministrazione ed alla presenza della Dirigente Scolastica Maria Rosaria Mazzella, abbiamo inaugurato il nuovo campetto di calcio adiacente l’edificio scolastico di via Acquedotto, a Fiaiano.

Vi confesso che è stato emozionante, dopo i sacrifici imposti dal lockdown, vedere tanti bambini correre di nuovo felici su un prato verde.

Ricordo con un pizzico di nostalgia quando, da ragazzino, ogni pomeriggio mi recavo qui per giocare a pallone ed ero costretto a scavalcare la recinzione per poter accedere…

In tempo di Covid è fondamentale consentire di fare sport a tutti, anche a chi non può permettersi di pagare. Infatti questa struttura al mattino sarà a disposizione della scuola, mentre di pomeriggio sarà liberamente fruibile da tutti i bambini, grazie alla disponibilità di Nonno Ugo Ferrandino.

Questa opera, realizzata in tempi contenuti, è frutto di un lavoro di squadra, come giustamente osservato dalla Dirigente Mazzella, a cui va il mio ringraziamento. E ci tengo a precisare che essa non ha comportato oneri a carico del Comune, in quanto finanziata con fondi ministeriali.

Ringrazio il Parroco Don Pasquale Trani, che ha effettuato la benedizione, la Polizia municipale, i Carabinieri di Barano, la ditta Gabriele Di Massa, la collaudatrice Arch. Melania Di Meglio e l’Ingegnere Rodolfo Trani.

“Con le dovute misure di sicurezza – dichiarano dall’ICS Anna Baldino – è stato inaugurato il campo sportivo del Plesso Fiaiano.Gli alunni della S.Primaria, guidati dalle bravissime docenti,hanno espresso in rima e in musica la loro gioia. I nostri ringraziamenti al Sindaco e all’Amministrazione del Comune di Barano per aver reso possibile questo sogno:ora più che mai questo spazio rappresenta il luogo ideale e sicuro per consolidare il “saper essere”insieme,consolidando il valore della relazione e delle emozioni. Un bel goal nella porta dell’inclusione con una squadra vincente: non possiamo dimenticare la vicinanza dei genitori,della Caritas,di don Pasquale e di tutti gli attori del territorio, sempre accanto ai bambini nel periodo del lockdown. Questa mattinata ,dunque,aggiunge un’altra pagina all’alleanza educativa tra scuola e territorio.”

Aggiunge la Dirigente Scolastica Maria Rosaria Mazzella: “Avere questo spazio significa arricchire notevolmente l’attività anche da un punto di vista della socializzazione. Il lockdown ha fatto venir meno le emozioni vissute di persona. Oggi siamo qui, in questo campo, per rimarcare la dimensione della socializzazione e della solidarietà.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui