Tutta un’altra musica? | #4WD

4WARD today di Davide Conte di Sabato 21 Dicembre 2019

0

A quanto pare, a Ischia è tempo di inutili “soliloqui pubblicitari”. Anche il Comune di Casamicciola Terme ha speso “una cosa di soldi” in modo asocial.

Scherzi a parte, non è tanto il problema della diffusione del video, del claim vuoto e poco originale, dell’assenza di contenuti credibili e del rapporto costi-benefici che potrà produrre; ma c’è da chiedersi perché, ancora una volta, uno dei sei Comuni isolani abbia la presunzione di imporsi autonomamente come meta turistica natalizia, per chissà quale proposta di unicità rispetto a mete consolidate come Salerno, Napoli o la stessa l’isola d’Ischia (nella sua interezza, però) quale tappa ideale del winter spa tourism.

Il tutto, ovviamente, senza prestare più di tanta attenzione al target e alla geolocalizzazione della campagna: come dire, non importa chi produca le oltre novemila visualizzazioni su Facebook! Basta vantarle e il resto è fuffa.

La stessa Forio, seppur con un lodevole ma comunque insufficiente anticipo, va avanti da sola con un suo programma articolato ma decisamente local e totalmente scollegato dalle altre realtà isolane, che fatta eccezione per la Lacco Ameno commissariata, di certo avrebbero potuto far meglio e prima.

La smania di protagonismo e il campanilismo più sfrenato alimentano una dicotomia tra la necessità di azioni urgenti, serie e programmate di concerto tra pubblico e privato e un territorio che sembra agonizzante sotto i colpi dei suoi stessi protagonisti. E come se non bastasse, la necessità di accontentare il politico, l’elettore, l’amico degli amici, il giornalista compiacente o l’editore ricattante fa sì che al danno (l’inettitudine) si aggiunga anche la beffa (lo spreco). Un po’ com’è accaduto a Ischia Ponte con la storia dell’incompreso progetto artistico natalizio, delle associazioni ignoranti che firmano in bianco e della “sopponta postuma” all’illuminazione resasi necessaria coram populo.

Divisi, arrangiati e incompetenti si perde! Fatevene una ragione, una buona volta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui