SALINI IMPREGILO, RICAVI E UTILE IN AUMENTO NEL PRIMO SEMESTRE

0

MILANO (ITALPRESS) – Il Consiglio di Amministrazione di Salini Impregilo ha approvato la Relazione finanziaria semestrale consolidata al 30 giugno 2019 ed esaminato i “dati consolidati adjusted” al fine di comparare l’andamento gestionale su base omogenea. I Ricavi adjusted sono pari a 2.709,9 milioni di euro in crescita del 3,7% rispetto ai ricavi del primo semestre 2018 (2.613,6 milioni), e includono 127,9 milioni (109,6 milioni) di ricavi delle JV non consolidate di Lane. I principali contributi alla formazione dei ricavi adjusted sono riferibili ad alcuni grandi progetti tra i quali quelli del Gruppo Lane, il progetto dell’alta velocità Milano – Genova, i lavori in Etiopia, Kuwait e in Arabia Saudita.

L’EBITDA adjusted è pari a 238,6 milioni con un incremento del 10,5% rispetto al primo semestre 2018 (215,9 milioni).

L’EBIT adjusted pari a € 137,8 milioni risulta in aumento del 22,9% rispetto al primo semestre 2018 (€ 112,2 milioni).

L’EBITDA margin adjusted è pari a 8,8% (8,3%), mentre l’EBIT margin adj. è pari a 5,1% (4,3%).

Il risultato netto attribuibile ai soci della controllante si attesta a 63,3 milioni rispetto a 59,1 milioni nel primo semestre del 2018.

(ITALPRESS).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui