fbpx

Polvere di meteore | #4WD

Daily 4ward di Davide Conte del 23 giugno 2022

Must Read

Sparare sulla polvere di quelle cinque stelle che il vento dell’opportunistica e machiavellica verità contemporanea sta spazzando via dalla storia politica italiana? Ma per carità… troppo semplice e, per dirla tutta, anche inutile, visto che chiunque abbia ancora un po’ di sale in zucca ben sapeva fin dall’inizio che il movimento grillino avrebbe avuto la vita della meno longeva delle meteore: altro che impostazione luxury della pubblica amministrazione!

Non mi accoderò, pertanto, a tutti quelli ai quali non sembra vero poter puntare il dito contro il buon Gigino Di Maio senza che almeno il contraltare dei soliti leoni da tastiera grillini vi si erga a difesa. Anzi, penso che quella del ministro pomiglianese sia una normalissima trafila, che in barba a certi pseudo-buoni propositi lo ha costretto a prendere atto del fatto che, prima o poi, la vita ti costringe a compiere scelte difficili che danno la precedenza -nel caso specifico- al privilegio o alla coerenza. Ed è comprensibile che nel giorno del suo onomastico, tra le due cose, Gigino abbia optato per la prima, coinvolgendo fin troppo facilmente tutti quelli che dall’interno dei gruppi parlamentari non attendevano altro per tutelare ciascuno le proprie posizioni. Ma… ci saranno riusciti sul serio?

Ecco, quindi, che una buona parte di quegli scappati di casa ha definitivamente deposto i suoi apriscatole arrugginiti, ben pensando di creare con il suo mentore un nuovo gruppo parlamentare che, da quanto trapela, dovrebbe presto ricevere anche l’appoggio del sindaco di Milano e di altri personaggi in cerca d’autore in vista delle prossime elezioni politiche, apparentemente più vicine dopo questo nuovo sconquasso. E tra un abbraccio e l’altro, tutti hanno applaudito Di Maio nella conferenza stampa di martedì scorso, condividendo con lui un momento da leoni tra decine di telecamere e microfoni che difficilmente, a quanto pare, si ripeterà.

Di Maio e i suoi di “Insieme per il Futuro” non hanno bisogno di attacchi o esclusioni: nel loro tempo libero, da qui a un annetto, tante cose le capiranno da soli.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In evidenza

Ischia, arrestati due spacciatori: 103 dosi di cocaina per il mercato di Forio

Ieri sera gli agenti del Commissariato di Ischia, durante il servizio di controllo del territorio, hanno notato, presso lo...