Lacco: non offese, ma proposte | #4WD

Daily 4ward di Davide Conte del 10 settembre 2020

0

Il compianto Vescovo d’Ischia, Padre Filippo Strofaldi, in uno dei tanti colloqui in cui mi onorava dei suoi consigli e di riflessioni (spirituali e non) che serbo gelosamente nel cuore, parlando di politica mi disse: “Tu sei uno che vola alto e devi farlo anche in campagna elettorale. Un politico che si rispetti non deve demonizzare l’avversario, ma concentrarsi sull’esposizione dei suoi programmi e delle sue idee, ignorando le beghe di paese e anche gli attacchi ricevuti.

Ho ripensato a questo suggerimento allorquando il progressivo avanzamento della campagna elettorale a Lacco Ameno e il susseguirsi delle prime due manifestazioni ufficiali hanno messo in luce, al di là di pochi proclami, uno scontro fondato esclusivamente sul reciproco j’accuse dei due candidati alla carica di sindaco.

Domenico De Siano e Giacomo Pascale, nonostante la sfida fratricida di oggi, sono figli della stessa “mamma politica”. La storia del comune del Fungo e la popolazione lacchese sanno di entrambi vita, morte e miracoli, dalla genesi del loro percorso fino alla sfiducia di ottobre, che fa seguito a quelle precedenti riservate dal gruppo del Senatore a Tuta Irace e Carmine Monti, seppur precedentemente designati e sostenuti a tale carica proprio da De Siano.

Lo scambio di contumelie a cui stiamo assistendo a più riprese e livelli, al di là del legittimo godimento dei rispettivi uditori e sostenitori, condisce questo scontro già spiacevole di per sé di un sapore antico e sgradito, ma soprattutto inutile alle indifferibili prospettive di ripresa di una  comunità oltremodo provata e desiderosa di risollevarsi ad ogni costo.

A Domenico e Giacomo, ai quali -come già ho avuto modo di scrivere pochi giorni fa- mi lega un rapporto di stima ed amicizia, suggerisco di cambiare rotta in questi ultimi nove giorni di campagna elettorale, facendo loro -così come feci io- il consiglio prezioso del grande Padre Filippo. Ne guadagneremmo tutti, a cominciare da Lacco Ameno!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui