giovedì, Marzo 4, 2021

In mogli veritas. Ufficio di piano, arriva la moglie di Michele Regine

In primo piano

Il Consiglio di Stato tentenna… Ma a Lacco Ameno è guerra di denunce anonime

Attesa febbrile per la pronuncia dei massimi giudici amministrativi sulla sorte della “fascia tricolare”: rivince Pascale o è la volta di De Siano?. Con la guerra giudiziaria e politica, prosegue la stagione dei corvi. Denunce apocrife con accuse ai politici. Accusatori e accusati fanno parte tutti della stessa barca

Giosi Ferrandino: “Ischia non perdere l’occasione Recovery”

https://youtu.be/hXXKLSQURO8 Gaetano Di Meglio | Con l'eurodeputato PD, Giosi Ferrandino, una riflessione sul governo Draghi, le possibilità del Recovery Fund...

Reazione Caruso, asfaltato De Siano: “Vuol fare i paragoni sugli incassi del porto? Cosa ha fatto per Serrara Fontana da Senatore?”

L''interrogazione di De Siano contro Del Deo ha una reazione. Immediata, dura, precisa. E arriva dal sindaco di Serrara...

Nella vita, capita che ci si possa imbattere negli “angeli”. Certi sono angeli veri, poi ci sono certi che sono più piccoli e, allora, ci sono sia degli “angioletti” sia degli “angiolini”. Quando capita, invece, di avere a che fare con uno solo, si ha a che fare con un “angelino”, un piccolo angelo.

Eggià. Quando capita che nella vita trovi un “angelino” come marito, allora capita anche che trovi un posto di lavoro. Dove? In una delle cooperative private che hanno in gestione i progetti del nostro ufficio di Piano.
E’ questa l’ultima storia di gestione infame del potere da parte dei nostri rappresentanti pubblici.

Michele Regine, il presidente del consiglio comunale di Forio, per non sfigurare con Mario Savio e con Peppe Di Maio (e in attesa di valere quanto loro, ndr) è riuscito a trovare un posticino di lavoro alla moglie nell’ufficio di piano. Un piccolo progetto da 14 ore per la Signora Angelino in Regine.
Se l’ex assessore Peppe Di Maio ha vinto la lotteria con il concorso amministrativo C1 e il vicesindaco Mario Savio con quello dei vigili urbani, rispettivamente per moglie e figlio, il presidente del consiglio non poteva sfigurare. No. Proprio no.
Che tristezza. Sembra che la classe politica non riesca a pensare iniziative che non vadano nel proprio interesse diretto.

Giacomo Pascale con la moglie assunta sismica a Forio, Dionigi Gaudioso e Rosario Caruso con la vicenda fabbisogno ad Ischia, Peppe Di Maio con la moglie a Forio, Peppe Silvitelli con la moglie a Ischia Ambiente e per chiudere la parentesi consorti, ora Michele Regine con la moglie all’ufficio di piano. Poi c’è la parentesi figli con Giovanni Sorrentino all’EVI e Mario Savio a Forio. Poi, volendo, abbiamo anche quella dei fratelli e il vicesindaco di Lacco Ameno con il Regno di Nettuno mette la parola fine.
E così, limitandoci ai politici in carica, cara Claudia, buon lavoro anche a te!

- Advertisement -

7 Commenti

  1. Per la serie “Esopo news”

    Un solo grido: arrestare!

    Treccani: “Arrestare (tra l’altro significa anche) = v. tr. 1. [interrompere il funzionamento di una macchina, di un elettrodomestico, ecc.] ≈ bloccare, disattivare, fermare, spegnere. ↔ accendere, attivare, avviare, mettere in moto. 2. (estens.) a. [interrompere lo svolgimento di un processo, di un movimento e sim., anche fig.: a. un’emorragia; a. l’avanzata del nemico] ≈ bloccare, fermare, impedire. ↑ [una rivolta, un’impresa criminale, ecc.] stroncare.”

    Tra l’altro, ma non solo!

  2. Complimenti ….sono tutte bravissime battono tutti per capacitá e ingegno….dei mariti …..ma in fondo siamo tutti maschilisti.
    Poiché non sono invidiosa mi auguro dimostrino la loro bravura!!!!!
    Augurissimi a tutte!

  3. Poi c’è la parentesi figli con Giovanni Sorrentino all’EVI e Mario Savio a Forio. Poi, volendo, abbiamo anche quella dei fratelli e il vicesindaco di Lacco Ameno con il Regno di Nettuno mette la parola fine.

  4. occorre che ci siano regole chiare e certe. chi vuole fare politica può farlo, ma se nell’ambito pubblico ci sono concorsi, gare o quant’altro, il coniuge e i figli non possono accedere a posti pubblici nell’ambito della stessa amministrazione. Questa è la correttezza amministrativa. Quando si vuole accedere al pubblico per essere libero, non si deve partecipare alla vita politica e amministrativa del paese.

  5. Mi crea molto stupore la cosa fatta alla luce del sole e senza alcuna vergogna e ne ritegno. Secondo me ci hanno preso veramente per scemi oppure si credo ne dei geni. Proprio non lo concepisco, possibile che questi giochetti di basso livello vengono fatti con tanta spudoratezza? Al posto loro mi vergognerei!

  6. C’è da dire che sin quando il popolo si limita solo a scriverlo il proprio disdegno non cambierà nulla, ma se il popolo andasse a prenderli per le orecchie questi signori ricordando che c’è tanta terra ancora incolta forse…

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli

In nome del DPCM, aprite le scuole! Siamo seri, responsabili e “vaccinati”

Gaetano Di Meglio | C'è qualche sindaco che ha voglia di difendere i figli di Ischia e ha voglia...
- Advertisement -