fbpx

Terribile incidente a Barano. Scooterista ferito gravemente

Must Read

Paura nella notte a Fiaiano. Scooterista vittima di un incidente in via Nuova Dei Conti a Barano d’Ischia. Le sue condizioni sono preoccupanti. Nell’incidente coinvolta anche una vettura. Da chiarire le cause e la dinamica del sinistro.Stando ad una prima ricostruzione, il giovane alla guida del piccolo due ruote Piaggio zip 50, secondo una dinamica al vaglio delle autorità, avrebbe perso il controllo del mezzo rovinando malamente sull’asfalto. Un impatto violentissimo. Nella caduta il centauro, complice l’inerzia, sarebbe poi finito sotto l’utilitaria proveniente in direzione opposta, una Suzuki Ignis. Nella caduta lo scooterista ha battuto malamente la testa, riportando una grave ferita lacero-contuso al capo con una copiosa perdita ematica e traumi diffusi. Trasferito in codice rosso al Rizzoli mediante l’ausilio di un’ambulanza del 118 è stato sottoposto a tutte le indagini cliniche ed alle cure del caso. Le sue condizioni sono serie, si teme per la sua vita. Ricoverato in terapia intensiva presso il PO Anna Rizzoli di Lacco Ameno, non si esclude il trasferimento presso una struttura meglio attrezzata in terraferma. Le autorità e le forze dell’ordine intervenute, al fine di comprendere l’accaduto hanno posto sotto sequestro i veicoli coinvolti nell’incidente.

3 Commenti

  1. Prima di tutto c’è da dire che dispiace tantissimo per il ragazzo sperando si riprenda al più presto. Ma vorrei dire che è mai possibile che il Rizzoli non abbia le strutture giuste per risolvere casi? È mai possibile che se succede qualcosa si pensa poi al trasferimento sulla terra ferma? Ma siamo o no nel 2022? Per non parlare poi di Procida, l’ospedale non esiste proprio.

  2. Condivido il problema della capacità del Rizzoli di servire una comunità numerosa come quella isolana ma il vero nodo resta la sicurezza stradale ma oramai mi sono arreso da quando anche questo giornale si limita solo alla pubblicazione delle notizie

  3. Infatti sono solo notizie buttate al vento. Nessuno se ne frega di nulla. Pubblicano le notizie perché lo devono fare per forza. Il giorno dopo è già tutto dimenticato e via con altre novità. Si potrebbe quasi dire che ben vengano incidenti o altro. Almeno il quotidiano ha qualcosa di cui scrivere.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In evidenza

Ischia, arrestati due spacciatori: 103 dosi di cocaina per il mercato di Forio

Ieri sera gli agenti del Commissariato di Ischia, durante il servizio di controllo del territorio, hanno notato, presso lo...