Addio Fred Bongusto, Ischia e Procida ricordano il grande artista

0

La sua voce, calda e suadente, ha conquistato generazioni e generazioni. Le sue musiche, coinvolgenti, hanno segnato la storia non solo della musica italiana, ma anche di quella internazionale grazie alle sue tante collaborazioni.
Parliamo di Fred Bongusto che con la sua “Una rotonda sul mare”, “Frida”, “Malaga” e tante altre canzoni, ha descritto l’Italia dei migliori anni.
Amico della nostra isola di Ischia, Fred Bongusto si è spento a Roma, all’età di 84 anni. Commenta Sebastiano Cultrera: “Lo avevo conosciuto a Roma, in un noto albergo romano che frequentai nei tempi della politica romana. Lui aveva casa ad Ischia e fu naturale, con me che vivo nell’isoletta accanto, una reciproca cordialità. Fred BONGUSTO era già stata la colonna sonora dei miei primi innammoramenti. Capitò poi, più volte, di prendere l’aliscafo insieme, chiacchierando amabilmente nella tratta da Napoli a Procida, dove io scendevo, lasciandolo proseguire da solo per Ischia. Raccontava aneddoti legati al mare, che egli amava, con la sua voce calda e fascinosa, e con descrizioni immaginifiche e poetiche. Quando, soprattutto nei week end, mi toccava di prendere l’aliscafo, sulla banchina lo cercavo con lo sguardo. Se lo ritrovavo ero felice. Era un viaggio bello, rilassante, sognante. Dal vivo o nei dischi la sua voce era unica. Un filo di voce (che con l’avanzare dell’età si assottigliò sempre di più) che sapeva diventare quasi assordante nelle sue appassionate canzoni, toccando le corde del cuore. Fu un grande artista di livello internazionale. Memorabili le sue collaborazioni con Toquinho e Vinicius de Moraes. E’ stato la colonna sonora di tanti amori per moltitudini di italiani. Il mio ricordo è quello di un poeta mite che amava il mare. Che la terra ti sia lieve. INIMITABILE FRED!” Leonardo Sasso: “Grande amico di Ischia, abitava nella sua casa di Sant’Angelo per lunghi periodi dell’anno. Lo vedevo spesso anche in inverno passeggiare al corso. Mancherà un artista galantuomo”.
Alessandro Mattera: “Ciao Fred, riposa in pace, grazie di tutto già mancavi a Sant’Angelo, da adesso ancora di più. Che tu possa aver ritrovato la tua rotonda sul mare.”
Un galantuomo, come lo ricorda anche Tonino Baiocco che lo scritturò ed ospitò tantissime volte nei suoi locali di successo, come il mitico “Mamunia”.
Con Fred, Tonino aveva stretto un amicizia che andava al di là del semplice rapporto di lavoro, una amicizia che aveva portato Fred ad innamorarsi ancora di più della nostra isola, fino a prendere casa a Sant’Angelo e frequentarla sempre, in ogni stagione dell’anno.
Con Tonino Baiocco, che ci ha concesso le belle foto che vedere qui allegate, poi, era diventato un habituè del bynight ischitano, trovando anche l’ispirazione per scrivere uno dei suoi brani più sentimentali, “Stasera a Ischia”.
E Ischia era sempre nei suoi ricordi e nella sua mente, un grande amore, ricambiato, che non si spegnerà mai.
I funerali saranno celebrati a Roma, lunedì 11 novembre, alle 15, nella Basilica di Santa Maria in Montesanto, la Chiesa degli artisti in piazza del Popolo.
Scrive Antimo Puca: “Quel Tuo soffiare sul fiato,.quel modo di parlare e di cantare che destava ammirazione e segnava gli amori più romantici degli anni ‘60/‘70..il Tuo amore per il mare di Sant’Angelo.,.i brindisi,le serate speciali, le risate.,Le Tue canzoni.. con Te finisce un’epoca del bello melodico che ha segnato la storia. Ti ricordo,vivo,nella Tua essenza semplice e speciale, il Tuo sorridere mesto e gioioso al contempo,mai volgare. Signorile. Sempre. La Tua sensibilità in ogni dettaglio. Spesso a casa Tua, a mensa con i pochi veri, dinanzi ad un vino sincero, l’intesa in un occhiata.,la Tua passione per il tennis e poi quella famosa partita,la mitica esplosione al “quaranta para” di Antuono, Enzo Mazzella, il calciatore Iuliano, Gianni Mattera…poi,l’indimenticabile giudice Parente, che,sono sicuro, Ti è venuto a prendere ed ora…tra una canzone ed un ricordo,,..ma sai, come ve la state ridendo,li su,in quell’angolo di cielo? Ciao, Fred! Un semplice saluto da la Tua rotonda sul mare,.,.dalla Tua Ischia,,..dall’ Ischia dei Tuoi tempi e dei Tuoi ricordi. Uno con Te. Antimo.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui