Sport

Cestistica Ischia, passo falso ai “Cavalli di bronzo”




La Under 15 maschile della Cestistica Ischia perde in casa della Polisportiva Partenope per 52-50.

LA PARTITA – Pessima partenza per gli isolani che compromettono la partita già nei primi 10 minuti, scendendo in campo con un atteggiamento abulico e svogliato. Nel secondo quarto la musica cambia molto poco ma, fortunatamente, il distacco non aumenta. Dopo l’intervallo lungo finalmente si inizia a vedere la vera squadra. Una difesa molto più grintosa ed aggressiva, purtroppo non accompagnata da un attacco prolifico, permette di recuperare qualche punto. Nell’ultima frazione si vede qualcosa di buono anche in attacco. In difesa si continua a lavorare bene, ma ogni tanto si rende protagonista di qualche svarione, permettendo alla Partenope di segnare 16 punti. A 2 secondi dalla fine abbiamo anche il tiro del pareggio ma purtroppo la palla va fuori.

COACH ELIA- Questo il commento di coach Elia alla partita: “Abbiamo perso meritatamente. Non possiamo pensare di espugnare i Cavalli di bronzo giocando solo 2 quarti. L’assenza di Amato (presente in panchina solo per onor di firma) non può essere un alibi. Nel secondo tempo abbiamo dimostrato di poterli battere anche senza di lui, ma il nostro primo tempo è stato davvero pessimo e ci ha, giustamente, condannato”.

POL. PARTENOPE  52
CESTISTICA ISCHIA         50 
(16-2, 14-14, 6-11, 16-21)

CESTISTICA ISCHIA: Imperatrice, Gargiulo, Mattera, Patalano, Cennamo, Di Meglio, Mazza, Russo, Mazzella, Amato, Di Iorio, Conte.


 

Add Comment

Click here to post a comment