Società

Autismo. A Ischia il secondo corso di formazione

Gennaro Savio | Grazie all’impegno, al lavoro e all’abnegazione dei componenti dell’Associazione Genitori Autismo di Ischia, nei prossimi giorni sull’isola Verde si terrà la seconda edizione del corso ABA, Analisi Comportamentale Applicata. A causa della carenza di terapisti specializzati nel trattamento dei bambini autistici, si tratta di un importantissimo ed indispensabile corso di formazione destinato a genitori, docenti, terapisti, educatori e professionisti sanitari. Il corso, che sarà tenuto da qualificatissimi formatori, si terrà  l’1, il 2, il 3, il 29, il 30 e il 31 marzo. Domenico Iacono, dell’Associazione Autismo, ha sottolineato l’importanza di tutti gli interessati a partecipare all’importante iniziativa formativa. “Anche quest’anno – ci ha dichiarato Domenico Iacono – in collaborazione con il Cidi, il Centro di iniziativa Democratica degli Insegnanti dell’Isola d’Ischia, abbiamo organizzato un corso RBT che serve per l’acquisizione di metodologie specifiche nell’ambito del settore dell’analisi comportamentale applicata. Essendoci purtroppo carenza di figure professionali in questo settore, lo scopo del corso che si rivolge a insegnanti, genitori, terapisti ed educatori è proprio quello di formare figure quali tecnici comportamentali i quali avranno il compito di realizzare quello che è un vero e proprio progetto di vita per i ragazzi che oltre all’ambito scolastico, vanno seguiti nell’arco di tutta la giornata. E questo – ha concluso Iacono – per far si che si possa costituire quella rete che vada ad inglobare e ad includere i ragazzi all’interno di un progetto di vita che lo veda attori protagonisti all’interno della comunità e non solo relegati ai margini della stessa”. I genitori dell’Associazione hanno voluto ringraziare la Dirigente dell’Istituto comprensivo “Vincenzo Mennella” di Lacco Ameno, Assunta Barbieri, per aver messo a disposizione la sede dove si terrà l’importante corso di formazione. Bisogna doverosamente sottolineare che il direttivo dell’Associazione Genitori Autismo dell’isola d’Ischia, è da sempre un continuo pullulare di iniziative. Dopo il concerto di Natale, le feste organizzate in piazza durante il periodo natalizio allo scopo di raccogliere fondi con cui finanziare le varie attività messe in essere dall’Associazione stessa, i convegni, il corso di musicoterapia e quello di basket, tra i progetti in cantiere e che a breve vedrà la luce, sicuramente il più importante è quello dell’apertura, in via Leonardo Mazzella a Ischia, di una importantissima struttura denominata ‘il dono di Marianna’. Si tratta di un appartamento messo a disposizione dell’associazione dai genitori e dal fratellino di Marianna  Di Meglio e che tra pochi giorni, terminati i lavori di allestimento che stanno effettuando gli stessi soci dell’Associazione, diventerà luogo di attività e di accoglienza per ragazzi autistici.

Add Comment

Click here to post a comment