lunedì, Marzo 8, 2021

Tombola online, tanto divertimento tra enigmi e cruciverba impossibili!

In primo piano

Il saltino. Paura delle dimissioni: Gianluca Trani passa in maggioranza come Antonio e Antonello. Da semplice consigliere comunale

Gaetano Di Meglio | Termina la crisi politica di marzo del comune di Ischia. Gianluca Trani passa da “Ischia...

La “messa” in sicurezza è finita, aprite in pace la “Parrocchia” di Casamicciola

Il comune preme sulla Curia per restituire al culto il sacro luogo. L’occasione è data dalle imminenti festività pasquali. Castagna tuona:“Non posso esimermi dall’informarVi che nulla osta all’utilizzo dell’immobile, pertanto a partire dal 15 marzo 2021 sarà cura del comune assicurare l’apertura della Basilica tutti i giorni dalle ore 10 alle ore 13 esclusi il sabato e la domenica, salvo ulteriori disposizioni“

Enzo Ferrandino: “Non ci interessa una operazione zeppa”

Il sindaco azzera i malumori dei suoi e liquida l’apertura di Ottorino Mattera: “apriamo alle forze responsabili”. Una buona “valutazione” per Gianluca?

La pandemia e i DPCM hanno cambiato, radicalmente, ogni nostra abitudine. Ma ha anche aguzzato l’ingegno per trovare il modo di divertirsi e stare insieme sebbene a regolare distanza. Da qui le idee, seguitissime, di Michele Di Leva e del suo team di creativi che ci hanno fatto compagnia nei mesi passati e non solo. Per le festività natalizie appena concluse Michele ha creato una particolare tombola tutta svolta via Whatsapp.

“Durante le festività natalizie – ci ha raccontato – ho ricreato online una tombolata particolare, al posto del panaro alcune prove quiz e ad ogni risposta esatta un numero associato. Stiamo parlando della tombola quiz che per tre domeniche ha tenuto compagnia molti isolani e non perché con il sistema di gioco online si può partecipare anche da lontano. Tanti quiz con difficoltà e tema diversi. Enigmi matematici, costume e società ma anche i mitici anni 90. I premi tombola assegnati sono stati messi a disposizione da diversi isolani. Hanno contribuito Pasticceria Bar Luisa, Pizzeria Terra Mia, Panificio Montevergine, Ceramiche Kéramos d’Ischia, Gioielleria La Perla Nera, Panificio Antimo Ferrari, Primi Anni, Pizzeria Franceschino, Boutique Sirtaki, Panificio Ischia Pane, Supermercati MD.

Ognuno ha partecipato con la propria cartella cercando di beccare più numeri e vincere. Si è passati dal cartone Disney al calciatore fino ad arrivare alle super prove matematiche dove spesso si è caduti perdendo diversi numeri. Tanti fischi di orecchie ma è il bello del gioco. Ringrazio veramente chi ha partecipato ma soprattutto aver dato calore a questo periodo strano dove purtroppo è vietato potersi divertire dal vivo in attesa che tutto torni alla normalità.”

Ma le sorprese non finiscono qui perché Michele ha già pensato ad un nuovo appuntamento!

“Un modo di giocare che sto cercando di migliorare apportando nuove idee e per questo forte del momento di creatività ho ricreato una sorta di escape room visiva, diversa dal solito. Per chi non conoscesse le escape room basta documentarsi su internet ormai sono sparse in tutto il mondo. Tante stanze buie per uscire bisogna decifrare i codici. Nel mio gioco tante foto di stanze diverse con enigmi da risolvere. Ad ogni soluzione esatta si avrà a disposizione un malloppo di monete. Vince chi ne raccoglie di più portandosi a casa il buono pizzeria. Domenica 24 nuova sfida dalle 17 alle 20 in collegamento WhatsApp.”

- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli

Riflessione sul Venerdì Santo, il grido di dolore de “I Ragazzi dei Misteri”

Con chiarezza e frasi dirette "I Ragazzi dei Misteri" illustrano la situazione in cui vive l'associazione e le prospettive...
- Advertisement -