giovedì, Marzo 4, 2021

Il Pianura spiega la sua posizione

In primo piano

Giosi Ferrandino: “Ischia non perdere l’occasione Recovery”

https://youtu.be/hXXKLSQURO8 Gaetano Di Meglio | Con l'eurodeputato PD, Giosi Ferrandino, una riflessione sul governo Draghi, le possibilità del Recovery Fund...

Reazione Caruso, asfaltato De Siano: “Vuol fare i paragoni sugli incassi del porto? Cosa ha fatto per Serrara Fontana da Senatore?”

L''interrogazione di De Siano contro Del Deo ha una reazione. Immediata, dura, precisa. E arriva dal sindaco di Serrara...

De Siano vs Del Deo, missile parlamentare. Il senatore interroga Lamorgese sugli scandali foriani

Il senatore interroga Lamorgese sugli scandali foriani ...il Ministro in indirizzo non ritenga necessario esercitare il compito di vigilanza, assumendo iniziative per verificare la reale situazione del Comune di Forio e delle altre amministrazioni comunali, al fine di accertare eventuali responsabilità...

In una nota apparsa sui propri canali social nella serata di lunedì, il Pianura ha reso noto di essere favorevole alla ripartenza del campionato,  ma non alle condizioni che la LND ha prospettato dopo l’ultimo il consiglio direttivo.

«La Società del Pianura Calcio 1977 in virtù della decisione presa dagli organi preposti riunitisi a Roma sabato scorso, rimane favorevole nel riprendere con tutte le dovute precauzioni e protocolli che saranno emanati – scrive il club presieduto da Di Costanzo –. Pur consapevoli che oramai la stagione e gli obiettivi prefissati ad inizio di essa, rimangono compromessi, auspichiamo che l’evolversi da questa decisione sia veramente un piccolo passo per ritornare al calcio giocato. Un calcio giocato che sia fatto in sicurezza e, qui ben vengano i supporti ipotizzati (fondi per sanificazioni e tamponi) ma non siamo d’accordo con il blocco delle retrocessioni e mantenimento della categoria per tutte quelle società che decideranno di non riprendere. In questo momento, crediamo che tutte le società debbano avere a cuore, come lo abbiamo noi, solo la passione per il calcio giocato e non quella di guardare a conti o a sponsorizzazioni perdute e, caso mai recuperarle alla prossima stagione, mantenendo la categoria senza scendere in campo. Siamo propensi a nuovi format in questo senso, perché riteniamo ci sia giusta competitività e alla fine vera ricompensa, verso chi sceglierà di scendere nel rettangolo verde. Ci auguriamo inoltre che vi sia anche una ripresa della categoria Promozione – prosegue il Pianura – di cui noi proveniamo e, di tutto il calcio cosiddetto “minore”. Saremo solidali e resteremo a loro fianco in tutte le sedi opportune. Si auspica anche la ripresa del settore giovanile, fucina indispensabile per le future stagioni calcistiche. Forza Pianura».

- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli

Elezioni, Serrara Fontana vota ad ottobre?

A Serrara Fontana sarà un'altra estate firmata Rosario Caruso. Secondo il corriere.it sono state rinviate a ottobre le amministrative che...
- Advertisement -