sabato, Maggio 15, 2021

Covid: Ferrandino, bene Draghi su green pass, riapre turismo

In primo piano

“Decisione opportuna, così riparte il turismo”. L’annuncio del premier Mario Draghi sull’entrata in vigore del pass verde italiano a partire da maggio “è una decisione opportuna, che merita sostegno e apprezzamento, perchè dà certezze al comparto turistico italiano alla vigilia dell’imminente stagione estiva”. Lo dichiara Giosi Ferrandino, eurodeputato del Partito Democratico che ha lavorato al Parlamento europei al provvedimento.

“Rendere immediatamente operativo questo strumento è fondamentale – ha aggiunto l’eurodeputato – restituisce l’immagine di Italia come luogo sicuro dove trascorrere le vacanze. Una strategia chiara e precisa, che ci ripagherà: l’Italia in Europa è tra i Paesi che più dipendono dal turismo ed anche uno dei più ambiti dai turisti”.

“In Europa siamo stati velocissimi ad approvare il Green Pass – ha spiegato l’ex sindaco di Ischia e Casamicciola – lavorando giorno e notte alla definizione del testo che entrerà in vigore a giugno e che fisserà regole uniche per tutti gli Stati europei. Lo ritengo un aspetto fondamentale: regole chiare, semplici, uguali per tutti. Una decisa inversione di tendenza rispetto a quanto visto fino ad oggi”.

- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli

Traffico. Da sabato al via le ZTL a Lacco Ameno

Il Comando di Polizia Municipale informa che da sabato 15 maggio p.v. conl’adozione dell’Ordinanza n° 5/2021 sarà riattivato il...
- Advertisement -