Come spiare Whatsapp grazie all’app spia mSpy super facile da usare

0

Non c’è niente da dire: spiare Whatsapp e trovare come spiare Whatsapp grazie a un’applicazione sul telefonino non è fantascienza, è davvero pura realtà con mSpy.

Come spiare Whatsapp senza essere nella stessa stanza

I nostri figli diventano grandi, tessono le loro reti sociali e non ci parlano più. Ogni genitore può dire, in sicurezza, la stessa cosa, soprattutto se ci troviamo in un’età adolescenziale in cui nostro figlio decide che noi siamo i nemici da combattere e che non abbiamo più voce in capitolo su quello che accade nella loro vita. Spiare Whatsapp o quello che accade sui loro cellulari ci sembra essere la soluzione migliore e non c’è nessun tipo di collaborazione del ragazzo o della ragazza per far sì che questo accada.


Come fare, allora?

E poi mettiamo in gioco un altro campo, completamente differente: può essere che nel vostro ufficio i vostri dipendenti non facciano altro che stare sui social sottraendo tempo lavorativo per rispondere a messaggi, foto e video? Può essere? E come faccio in questo caso a spiare Whatsapp e non solo?

E’ tutto molto più semplice se c’è un po’ di dimestichezza con il web e con l’informatica ma se siete completamente all’asciutto saremo noi a dirci che ci sono delle app spia che sono vendute sul web. Alcune sono veramente terribili, farlocche e finte, messe lì apposta per far spendere soldi al malcapitato di turno. In certi siti ci sono delle funzioni reali e altre no, in altri non funziona nulla.


Chiaramente ci sono anche degli ottimi siti a cui iscriversi e uno di questi è mSpy, che è un’ottima applicazione che è in grado di controllare il cellulare e di spiare Whatsapp senza nessun problema e senza nessuna perdita di tempo. Altra cosa molto interessante è che non per forza si deve essere nello stesso posto allo stesso momento per controllare lo smartphone dell’interessato, anzi si può fare dappertutto e su qualsiasi dispositivo a nostra disposizione.

Per entrare un po’ più nello specifico va anche detto che ci sono delle funzionalità che si possono far girare anche senza jailbreak, cioè senza che l’altra persona controllata lo sappia, per altre c’è bisogno dell’ID del telefono, sia esso Android o iPhone, non ha importanza.

Quindi attenzione a pensare che sia il sito che non funziona quando non c’è, invece, l’autorizzazione giusta. E questo non può non essere scritto e non può non essere non sottolineato per imparare, meglio, a comprendere come funziona un’app spia come mSpy.

Come spiare Whatsapp con mSpy

mSpy è molto facile da usare. Basta andare sul sito e iscriversi e poi iniziare a ragionare sulla settimana demo che ci permetta di poter capire meglio come funziona il pannello di controllo sul tablet, sul pc o sul nostro cellulare, ovunque lo si voglia controllare.

In più grazie a un’assistenza clienti h24 e 7 giorni su 7 non si può non pensare anche di chiedere una mano al team di esperti che mSpy mette a nostra disposizione.

E qui si può imparare a:

  • controllare i messaggi
  • controllare le mail
  • controllare le chiamate
  • cronologia dei siti
  • blocco app e siti
  • localizzazione del cellulare
  • spiare Whatsapp
  • Spiare foto e video

Insomma tutto quello che è all’interno di un cellulare e con una facilità disarmante. E noi non dobbiamo che scegliere il nostro abbonamento, se mensile, trimestrale, semestrale o annuale e anche il tipo di profilo che ci interessa:

  • profilo base
  • profilo premium
  • modulo kit famiglia

Il primo è quello più economico ma quello che ci permette di avere meno funzioni, il secondo ci permette di fare tutto quello che vogliamo su un solo dispositivo, il kit famiglia ci permette di fare tutto quello che vogliamo su 3 dispositivi differenti, quindi possiamo usarlo con più membri della nostra famiglia o usarlo al lavoro, quindi con più dipendenti da controllare nello stesso lasso di tempo.

Basta solo informarsi e non c’è nulla di meglio da fare in un’epoca in cui la tecnologia può essere un’arma a doppio taglio ma anche una grandissima mano per tutti coloro che hanno voglia di mettersi in gioco con un’app molto facile da usare e anche molto veloce nelle soluzioni date.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui