fbpx

Promozione. Procida, avvio shock

PROMOZIONE | A SCAMPIA ARRIVA LA PRIMA SCONFITTA. 2-0 DOPO 10 MINUTI

Must Read

Con quattro allenamenti nelle gambe, l’Isola di Procida non sfigura al cospetto dell’Oratorio Don Guanella che parte alla grande, segna due gol nel giro di dieci minuti e poi amministra e allunga, rintuzzando i tentativi degli isolani di rientrare in partita. I biancorossi, privi del “vaccinato” Tony Costagliola, hanno affrontato una squadra ben organizzata, con alcuni elementi validi.

Nel primo quarto d’ora la squadra di mister Marino ha avuto vita facile perché i procidani proprio non riuscivano a ritrovarsi. Pronti-via e in seguito ad una rimessa laterale, la difesa isolana pasticcia, consentendo a Buonomano di realizzare. Al 10’ il secondo gol guanelliano dalla lunga distanza di Chianese che sorprende Lubrano Lavadera, il quale poteva fare qualcosa in più.

Il Procida si sistema meglio, cerca di rimediare, senza però creare limpide palle-gol, conquistando solo un paio di calci d’angolo. Al 40’ Ramaglia triplica: l’assistente non si avvede una posizione chiaramente irregolare dell’autore del gol e l’arbitro convalida. Nella ripresa lo scenario cambia. Il Procida dal 3-5-2 passa al 4-3-3 con l’inserimento di Esposito al posto di Calise. I biancorossi giocano in maniera più determinata e nonostante in campo ci fossero due esordienti assoluti come Pisani e lo stesso Calise, non badano alla stanchezza, giocano sui nervi. Lorenzo Costagliola su imbeccata di Muro si presenta solo davanti al portiere e non sbaglia: 3-1. Sulle ali dell’entusiasmo, il Procida potrebbe segnare ancora ma il portiere dice no a Vanzanella.

Al 25’ ottima ripartenza tre contro due con Costagliola che sbaglia l’assist decisivo per lo smarcato Vanzanella. Ancora Procida alla mezzora: Ambrosino si fa ribattere la conclusione a botta sicura dal centrale difensivo locale. Allo scadere, l’Oratorio Don Guanella in ripartenza chiude la partita ma ormai si attendeva solo il triplice fischio dell’arbitro.


OR.DON GUANELLA         4
ISOLA DI PROCIDA  1

ORATORIO DON GUANELLA SCAMPIA: Monteleone, Canzano, Protano, Guitto, Grella, Miraglia, Del Prete, Chianese, Ramaglia, Buonaurio, Scherma. (In panchina Bruno, Galasso, Arianiello, Rippa, Sabatino, Maiello, Riggione, Angiolino, Di Perna. All. Marino.

ISOLA DI PROCIDA: Lubrano Lavadera W., Gamba, Veneziano, Piro (40’ st Cerase), Pisano (23’ st Vicidomini), Calise (1’ st Esposito), Vanzanella, Muro, Migliaccio, Ambrosino, Costagliola L. (In panchina Scotto Di Minico, Aurelio, De Candia). All. Lubrano Lavadera Simone.

ARBITRO: Vesce di Benevento (ass. Barile e Di Biase di Benevento).

MARCATORI: nel p.t. 2’ Buonaurio, 10’ Chianese, 48’ Ramaglia; nel s.t. 5’ Costagliola L., 47’ Sabatino.

NOTE: ammonito Gamba.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In evidenza

Tragedia. Uomo colto da malore, muore sulla strada di casa

Venerdì di dolore e di sgomento. La quiete della comunità isolana e della comunità di Casamicciola Terme, sono state...