sabato, Giugno 19, 2021

Forio, semifinale ancora a Pozzuoli?

In primo piano

La semifinale con l’Agropoli incombe. La squadra cilentana, già battuta due settimane fa al palazzetto “Errico” di Pozzuoli, domenica pomeriggio ospiterà il Forio nella prima delle due gare da cui scaturirà la finalista (che affronterà la vincente di Salerno-Benevento). Ma mentre Agropoli potrà giocare davanti al proprio pubblico (nei campionati di interesse nazionale è prevista la presenza del 25% rispetto alla capienza effettiva dell’impianto), il Forio mercoledì 9 giugno rischia di dover andare a giocare nuovamente a un tiro di schioppo dalla Solfatara. Una beffa grandissima tenuto conto che il palazzetto di località Casale fino al 18 giugno resterà chiuso perché l’Asl Na2 ha sospeso l’attività vaccinale. L’altro ieri abbiamo riportato la notizia che c’era uno spiraglio per la risoluzione del problema. Il nocciolo della questione riguarda lo smontaggio e poi rimontaggio delle strutture, sia quelle adibite a stand che quelle per la registrazione degli utenti tra computer, stampanti ecc. L’Asl Na2 avrebbe fissato un costo per tale operazione, da effettuarsi dalla ditta incaricata. Dal Comune di Forio al momento solo rassicurazioni ma nessun atto effettivo per sbloccare l’impasse.

MATARESE – Il Delegato allo Sport di Forio, avvocato Giovanni Matarese, nel pomeriggio di ieri ci ha riferito di aver discusso la questione sia con il sindaco Del Deo che con il dottor Loffredo, che oltre a far parte dell’Asl Na2 è anche consigliere comunale. «Su sollecito mio e del consigliere Loffredo, abbiamo dato la disponibilità per consentire le gare del Forio Basket, importanti per l’accesso in Serie B – ha detto Matarese –. La società di basket in un primo momento si era dichiarata disponibile per montaggio e smontaggio delle strutture. Come amministrazione da parte nostra c’è disponibilità ma va anche detto che deve essere assicurato il ripristino dell’hub vaccinale. Dobbiamo dialogare anche con l’Asl Na2, tenuto conto dell’interesse legittimo della società di basket. Spero che questi problemi burocratici vengano risolti in questo fine settimana. Domattina (oggi per chi legge, ndr) mi rapporterò con i tecnici incaricati per accelerare la risoluzione della problematica». Da quanto afferma il Delegato allo Sport del comune turrita, ci pare di capire che il Forio Basket al massimo all’inizio della prossima settimana potrà ritornare sul parquet del Casale, giusto per un allenamento e per la partita di ritorno con Agropoli di mercoledì. Sarebbe una bella notizia per i circa cento tifosi che potrebbero finalmente abbracciare e sostenere dal vivo i propri beniamini.

IACONO – Tuttavia il presidente biancorosso, Vito Iacono, forse perché stanco dei contatti continui, delle richieste, delle continue sollecitazioni e delle proposte, non sembra ottimista. «Tranne i buoni propositi che servono a poco e alle tante chiacchiere alle quali ci ha abituato la politica locale, come le gratuite cattiverie, ritorsioni e violenze anche attraverso lo sport, che nulla dovrebbe entrarci con la politica, il Comune di Forio non ha mai preso una posizione ufficiale – commenta Iacono –. La notizia è che l’hub vaccinale è chiuso da quattro giorni ed il Forio Basket continua ad allenarsi per strada alla vigilia di un impegno importante che vale una stagione. E questo non c’entra niente con la violenza, con l’indifferenza ed il silenzio di chi amministra la cosa pubblico sia a livello sanitario che amministrativo locale. Qualcuno ha addirittura pensato che una partita di basket potesse rappresentare l’occasione per favorire un affare a favore di qualcuno. Quello della pandemia poteva e doveva essere il tempo della solidarietà, del volontariato, del buonsenso. Ed è quello alla quale aveva fatto leva il Forio Basket ed il mondo dello sport per favorire che a costo zero si procedesse a liberare il campo e poi rimontare le strutture. Non è giusto che questi fatti occupino la cronaca sportiva – chiosa Iacono – dei dettagli e delle strane coincidenze ne parleremo alla fine dell’attività».

G.S.

- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli

Traffico estivo, senso unico in via Tommaso Cigliano

Nuovo provvedimento di disciplina del traffico da parte del comandante della Polizia Municipale di Forio, stavolta per le aree...
- Advertisement -