Lauro: “Apprendo con sorpresa di essere indagato insieme col magistrato Nocera”

2

“Ho appreso, con sorpresa, dalla stampa di essere indagato per corruzione in concorso con un magistrato, il dott. Andrea Nocera, e l’imprenditore Salvatore Di Leva. La notizia mi ha profondamente amareggiato in quanto sono certo di non aver commesso alcun reato. Ho piena fiducia nell’operato degli inquirenti, ai quali mi auguro di poter fornire ogni chiarimento nel più breve tempo possibile”. Lo afferma in una nota l’armatore Salvatore Lauro, ex senatore di Fi, in relazione alle notizie su un’inchiesta che lo vedrebbe indagato con l’ex capo degli Ispettori del ministero della Giustizia Nocera e l’amministratore della Alilauro Gruson Di Leva.

2 Commenti

  1. Se cosi fosse come al solito ci si trova davanti ad un ennesimo fatto grave e cioè la fuga di notizie (reato penale) dove la stampa (in generale) apprende le notizie prima che vengano informati gli indagati e giustamente ne fa “buon” uso.
    Sarebbe bello sapere chi e come ha dato queste notizie in giro prima che l’indagato venisse informato.
    speriamo che si faccia chiarezza!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui