fbpx
venerdì, Aprile 19, 2024

Serie D. Ischia, Batman sta tessendo la ragnatela!

Gli ultimi articoli

Aria di novità in casa Ischia? Possibile! O meglio, quasi certe. Potrei scrivere molto di più, tuttavia, da vero 71, credo che in questo momento, sia più utile a tutti che io mi autocensuri. O, almeno, autocensuri alcuni dettagli di cui sono a conoscenza.

Non è un segreto che Pino Taglialatela sia alla ricerca di sponsor e di nuovi soci per gestire la faccenda Ischia Calcio. Una faccenda che interessa a molti ma che, per motivi antichi, non riesce a diventare una faccenda in cui molti di credano.

La storia ci ha insegnato (ahinoi) che l’Ischia è un ottimo motivo per dire tutto e il contrario di tutto e, in alcuni casi, anche per fare un po’ di sana propaganda personale. Ma la storia lasciamola chiusa nei cassetti perché, in verità, serve a poco all’attualità!

Dopo la vicenda Di Costanzo (quelli della Puteolana), il presidente Taglialatela ha continuato la sua azione di ricerca di nuovi soci e nuovi fondi e in questi giorni di fine agosto sembra che una di queste trattative si sia avviata verso una soluzione “avanzata”.

In questi giorni di vacanza, infatti, tra i 67 mila transiti che abbiamo avuto sui nostri porti, c’è stato anche quello di un imprenditore che ha il calcio come passione e come interesse. Un imprenditore che conosce l’ambiente calcistico campano, che conosce le difficoltà del calcio dalle nostre zone e che, in verità, è stato attirato anche dal buon lavoro realizzato fino ad oggi da Pino Taglialatela come presidente (la società è in ottimo stato e in ottima salute), da Mario Lubrano come direttore sportivo e da Enrico Buonocore come allenatore. Se a questo ci aggiungiamo anche la vittoria dello scorso campionato il gioco è fatto. Soprattutto se il campo, in passato, non è stato così generoso con l’imprenditore che potrebbe entrare nelle fila della società gialloblù.

Qualcuno, nell’ambiente isolano, giura che l’accordo è stato già raggiunto. Qualche altro, più scaltro, invece, racconta di una trattativa molto avanzata. Bene, staremo a vedere quello che succederà nelle prossime ore. Aspettando l’ufficialità.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Gli ultimi articoli

Stock images by Depositphotos