fbpx
venerdì, Giugno 21, 2024

#franacasamicciola Partono i sopralluoghi per la revisione della zonizzazione

Gli ultimi articoli

Iscriviti alla nostra newsletter

Resta informato e non perderti nessun articolo

Partono oggi, sull’isola di Ischia, i sopralluoghi che i tecnici della struttura commissariale effettueranno presso edifici ed aree interdette dopo la violenta alluvione del 26 novembre scorso. A partire da Piazza Bagni e poi negli edifici e nelle aree che sono state oggetto di specifiche segnalazioni da parte dei cittadini, saranno verificate le situazioni in cui versano, anche tenendo conto delle attività di riduzione del rischio residuo.

Con l’emanazione della prossima ordinanza di Protezione Civile saranno, inoltre, avviate le attività di redazione delle schede per tutti gli edifici della zona rossa per valutare sia l’inagibilità che il rischio idrogeologico esterno, anche alla luce degli interventi avviati e programmati. Con il supporto delle Università e dei Centri di ricerca sarà poi possibile aggiornare e modificare la zonizzazione approvata a fine anno. Inoltre, già dalle prossime settimane i tecnici della struttura commissariale saranno chiamati a svolgere attività di monitoraggio dei cantieri avviati e a controllarne l’andamento.
Si tratta di iniziative importanti, sollecitate dai cittadini e dai loro comitati, oggetto di una decisione assunta con il decreto n.3 firmato ieri sera dal Commissario Legnini, e con il quale viene istituito appunto un Gruppo di lavoro tecnico dedicato a garantire sia il controllo che l’avanzamento degli interventi per la riduzione del rischio residuo, specificandone compiti, funzioni e modalità operative.
I componenti del Gruppo tecnico opereranno sotto il coordinamento del Vice commissario Ing. Loffredo e del dirigente tecnico Ing. Longo chiamato a selezionare e a coordinare il gruppo di lavoro sul controllo dei cantieri. Si tratta di un altro passo verso la graduale riconquista di una condizione di normalità a Casamicciola Terme.

[sibwp_form id=1]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Gli ultimi articoli

Stock images by Depositphotos