fbpx
domenica, Marzo 3, 2024

Calcio a 5. Forza Fenix! A Cercola la Final Four di coppa

Gli ultimi articoli

oggi la gara secca della femifinale. domani la potenziale finale

Appuntamento con la storia per la Fenix Ischia impegnata, nel prossimo weekend, in Final Four di Coppa serie C2. In quel di Cercola si sfideranno, sullo stesso campo, in una intensa due giorni: Fenix, Soluzioni Club, Real Agerola (tutte comoagini del girone B) e il Marcianise (girone A). Le semifinali sono in programma sabato, con il primo match tra Soluzioni e Agerola alle ore 17:00 e il secondo match tra Fenix e Marcianise alle ore 19:00. Gara secca, le due vincenti si sfideranno poi in finale domenica, sempre a Cercola, alle ore 19:00.

Gli ischitanni sono i favoriti per la vittoria finale, anche perché delle quattro squadre solo Ischia é prima nel proproo girone. Queste competizioni, però, con partite cosi ravvicinate e con la formula della gara secca sono tutt’altro che scontate. Tra l’altro, mister Gino Monaco dovrà fare i conti con l’assenza pesantissima di Lucao squalificato per la semifinale ed utilizzabile solo per l’eventuale finale. La rosa degli isolani resta però attrezzata (tutti disponibili) anche per poter competere senza il suo bomber brasiliano (oltre 30 reti in stagione). Dall’altra parte il Marcianise occupa la quarta posizione nel girone A e si sta rendendo protagonista di una stagione importante nonostante la media età molto bassa della squadra che, tuttavia, é stata rinforzata di recente con un paio di acquisti di esperienza proprio per disputare al meglio la coppa e soprattutto il finale di stagione con l’obiettivo di prendere parte quanto meno ai play-off. Soluzioni Club e Real Agerola sono due compagini conosciute dato che già sono state avversarie della Fenix. Con il Soluzioni Nica e compagni pareggiarono in trasferta, mentre contro l’Agerola ci fu una vittoria determinante degli ischitani, entrambi i match nel girone d’andata.

La Final Four é in ogni caso un appuntamento prestigioso su cui si accendono i riflettori di tutto il movimento di futsal campano. In palio non solo il prestigio di poter portare la coppa a casa ma anche la possibilità di evitare i play-off interni e qualificarsi direttamente al quadrangolare finale per l’accesso in serie C1 insieme alle vincenti dei play-off dei tre gironi. Nel caso in cui, poi, a vincere la coppa sia una squadra che vincerà anche il campionato, sarà la seconda finalista a guadagnare questo diritto.

Sull’isola d’Ischia bisogna andare indietro di 20 anni per ritrovare la vittoria di una coppa di serie C2, lo stesso dicasi anche per il campionato di serie C2. Dunque la Fenix ha tutte le carte in regola per scrivere una nuova pagina di storia del futsal ischitano, al netto delle difficoltà di cui si é parlato in precedenza. Nella storia giovanissima della società del presidente Agnese (nata nel 2017) già c’é una vittoria della coppa di serie D, vinta nel 2022 insieme ai play-off con cui é stato conquistato l’accesso in serie C2. Sarebbe bello ripetersi e giocarsi con una coppa in più in bacheca l’ultima parte del campionato alla ricerca della matematica certezza di conquistare la serie C1 il prima possibile. Un’esperienza, comunque vada, bella e tutta da vivere. Le gare saranno trasmesse in diretta Facebook sulla pagina di Punto 5.

LE DICHIARAZIONI: Alla vigilia del prestigioso appuntamento abbiamo raccolto le dichiarazioni del presidente Vincenzo Agnese: “Raggiungere la final four era un obbiettivo dichiarato che abbiamo centrato. È normale che ora ci diano tutti per favoriti visto il primo posto in campionato, ma questa é un’altra competizione, si gioca su gara secca e i valori reali si annullano perché può succedere di tutto. Ho chiesto ai ragazzi, come sempre, di dare tutto ma soprattutto di godersi questi momenti, dal ritiro alla partita perché sono esperienze che non si vivono spesso. Vincere la seconda coppa dopo quella di serie D sarebbe una soddisfazione immensa, ma non faremo un dramma se non ci riusciremo. L’obiettivo principale resta la vittoria del campionato o comunque la promozione in serie C1”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Gli ultimi articoli