fbpx
domenica, Giugno 16, 2024

8 marzo, panchine d’autore per Ischia e Lacco Ameno

Gli ultimi articoli

Iscriviti alla nostra newsletter

Resta informato e non perderti nessun articolo

Mercoledì 8 marzo, in occasione della Festa della Donna, nei comuni di Ischia, Lacco Ameno e Serrara Fontana saranno inaugurate le “panchine d’autore”, una iniziativa nata per sensibilizzare l’opinione pubblica e accrescere la consapevolezza del fenomeno della violenza contro le donne.
A promuoverla sono le tre amministrazioni comunali che hanno raccolto l’idea dell’associazione Rise up, rappresentata dalla presidente Lucia Cerullo e dalla vice presidente Giuliana Sorà.

Alle ore 10:30 la panchina rossa di Lacco Ameno in Piazza Restituta sarà impreziosita dall’artista emergente Carmela Sbrescia, con una performance dedicata alle donne. Alle 12:00 verrà inaugurata invece la panchina di Ischia, nella pineta Nenzi Bozzi, con un’happening curato dai ragazzi delle seconde A e B del liceo artistico di Ischia dal titolo “Oltre”.

Alle 15:00, infine, a Serrara Fontana, in piazzetta Noia, avremo l’inaugurazione della panchina rossa decorata dall’artista Mercoledì 8 marzo, in occasione della Festa della Donna, nei comuni di Ischia, Lacco Ameno e Serrara Fontana saranno inaugurate le “panchine d’autore”, una iniziativa nata per sensibilizzare l’opinione pubblica e accrescere la consapevolezza del fenomeno della violenza contro le donne.
A promuoverla sono le tre amministrazioni comunali che hanno raccolto l’idea dell’associazione Rise up, rappresentata dalla presidente Lucia Cerullo e dalla vice presidente Giuliana Sorà.

Alle ore 10:30 la panchina rossa di Lacco Ameno in Piazza Restituta sarà impreziosita dall’artista emergente Carmela Sbrescia, con una performance dedicata alle donne. Alle 12:00 verrà inaugurata invece la panchina di Ischia, nella pineta Nenzi Bozzi, con un’happening curato dai ragazzi delle seconde A e B del liceo artistico di Ischia dal titolo “Oltre”. Alle 15:00, infine, a Serrara Fontana, in piazzetta Noia, avremo l’inaugurazione della panchina rossa decorata dall’artista locale Rossella Pia Trofa.
«Abbiano aderito con entusiasmo alla iniziativa delle panchine d’autore – commenta la consigliera comunale di Ischia Carmen Criscuolo –. I nostri “giovani autori” del Liceo G. Buchner, guidati dalla brillante dirigente Assunta Barbieri e dalla professoressa Caccavale, si cimenteranno in un’opera che, oltre al nobile scopo di richiamare l’attenzione su un problema molto sentito, ha l’obiettivo di valorizzare il nostro territorio. Per l’occasione apporremo alla panchina una targhetta con i numeri utili da contattare in caso di aiuto e il logo del liceo per ringraziare tutti gli studenti che in modo diretto ed indiretto hanno aderito al programma».

«Rubando il nome all’associazione che ci affianca in questa iniziativa, vorrei che arrivasse a tutte le donne, soprattutto a quante stanno vivendo un momento particolarmente buio della propria vita – aggiunge la consigliera comunale di Lacco Ameno Carmela Monti – l’esortazione a non mollare, ad andare avanti con forza: rise up, appunto, alzati, sollevati, anche se ti costa fatica! Chiedi aiuto in qualunque modo e soprattutto credi in te, vedrai che la vita può ancora donarti tanto». che sarà sull’isola proprio in questi giorni.
«Abbiano aderito con entusiasmo alla iniziativa delle panchine d’autore – commenta la consigliera comunale di Ischia Carmen Criscuolo –. I nostri “giovani autori” del Liceo G. Buchner, guidati dalla brillante dirigente Assunta Barbieri e dalla professoressa Caccavale, si cimenteranno in un’opera che, oltre al nobile scopo di richiamare l’attenzione su un problema molto sentito, ha l’obiettivo di valorizzare il nostro territorio. Per l’occasione apporremo alla panchina una targhetta con i numeri utili da contattare in caso di aiuto e il logo del liceo per ringraziare tutti gli studenti che in modo diretto ed indiretto hanno aderito al programma».

«Rubando il nome all’associazione che ci affianca in questa iniziativa, vorrei che arrivasse a tutte le donne, soprattutto a quante stanno vivendo un momento particolarmente buio della propria vita – aggiunge la consigliera comunale di Lacco Ameno Carmela Monti – l’esortazione a non mollare, ad andare avanti con forza: rise up, appunto, alzati, sollevati, anche se ti costa fatica! Chiedi aiuto in qualunque modo e soprattutto credi in te, vedrai che la vita può ancora donarti tanto».

[sibwp_form id=1]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Gli ultimi articoli

Stock images by Depositphotos