fbpx
giovedì, Maggio 23, 2024

Trofeo Punta Caruso, venerdì 25 agosto la 12ma edizione

Gli ultimi articoli

Venerdì  mattina 25 agosto, con il patrocinio del Comune di Forio, torna il nuoto in acque libere sull’isola d’Ischia. la manifestazione sportiva è presente ininterrottamente da 12 anni come appuntamento sportivo dell’estate isolana grazie allo storico Yacht Club Vela.it ed i Forti e Veloci isola d’Ischia che come ogni anno , si sono attivati per organizzare al meglio il Trofeo Punta Caruso.
Alla manifestazione sportiva potranno  partecipare tutti i praticanti la disciplina del nuoto, sia adulti che ragazzi. Il percorso è semplice e non troppo lungo, la partenza avverrà davanti allo specchio d’acqua antistante la grotta della spiaggia di San Francesco e l’arrivo sarà posto di poco prima dello scoglio dell’impiccato nei pressi della spiaggetta della “Tirrenia”adiacente al molo di sotto flutto del porto di Forio

Le premiazioni si svolgeranno sulla pedana della Terrazza di Venere non appena sarà arrivato l’ultimo partecipante. Il raduno è previsto per le ore 10,30 nel parcheggio del lido “da Nicola” dove sarà allestito il banchetto per le iscrizioni.
 Il record del percorso  è detenuto da Samuele De Rinaldi  che nel 2021 fermò il cronometro sul tempo di  16.31 .
Lo scorso anno per la prima volta fu una ragazza a vincere la gara, la giovane Irene Esposito, con il tempo di 17.42. Anche quest’anno, oltre ai turisti ed ai veterani isolani, saranno in gara alcune  promesse del nuoto campano allenate da Rosario Castellano, tra questi Claudio Cerullo, classe 2003:, 1º classificato assoluto al campionato europeo a squadre in acque libere di Palma de Mallorca (Best Openwater fest giugno 2023)sulle distanze di 1.5 km/5km/10 km, 3º classificato cadetti allo stretto di Messina 59ª edizione ,gara internazionale in acque libere,3º classificato sui 400 e 1500 al Trofeo Sys Roma.Partecipazione ai campionati italiani assoluti di Piombino sulla 5km.

Irene  EsposIto, classe 2008, specialista dei 100/200 rana ai campionati italiani invernali ed estivi, 2ª classificata assoluta al campionato europeo a squadre  in acque libere di Palma de Mallorca (best open water fest), Giugno 2023 sulla distanza dei 5km/1.5 km/10 km, 5ª classificata nella 5km ai campionati italiani assoluti di Piombino Campione d’Italia con La Campania al Trofeo delle regioni in acque libere Vice campione d’Italia con la staffetta 4×1250 mt.
Antonia Tedesco, classe 2010, Campionessa italiana invernale sui 200 delfino cat ragazze 2010, 3ª classificata ai campionati italiani estivi sui 200 delfino cat ragazze
Campione d’Italia al trofeo delle regioni in acque libere con la Campania
4ª classificata al campionato europeo a squadre in acque libere di Palma de Mallorca.
Raffaele Palmigiano, specialista in acque libere, 2º classificato cat non elite, ancora campionati europei a squadre in acque libere di Mallorca sulla  1.5/5 e 10 km e Maria Laura Margherita, che sta dando ottima prova delle sue capacità sia  in vasca che  e in acque libere. Il trofeo per i vincitori ed i premi speciali sono stati realizzati come ogni anno dai ceramisti “Keramos” Gaetano De Nigris e Nello Di Leva.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Gli ultimi articoli

Stock images by Depositphotos