fbpx
venerdì, Giugno 21, 2024

Ottimo settimo posto di società per il Marathon Club alla “Primavera al Bosco”

Gli ultimi articoli

Iscriviti alla nostra newsletter

Resta informato e non perderti nessun articolo

Circa trecentocinquanta atleti e sessanta società presenti

Si è disputata domenica 14 maggio la 22° edizione della “Primavera al Bosco”, classica gara sulla distanza di dieci chilometri ottimamente organizzata dalla Asd La Corsa nel suggestivo scenario del bosco di Capodimonte. Il percorso, un circuito di cinque chilometri da ripetere due volte, presentava numerosi
tratti di sterrato e molti saliscendi ed è risultato ancora più impegnativo per la pioggia del giorno precedente che ha lo ha reso scivoloso e con numerosi tratti fangosi che hanno influenzato i riscontri cronometrici dei podisti.

Circa trecentocinquanta gli atleti presenti tra i quali otto podisti del Marathon
Club Isola d’Ischia che con le loro prestazioni hanno consentito di ottenere un ottimo settimo posto nella classifica a squadre su sessanta società presenti. I due top runner attuali del team isolano: Giovanni Castaldi e Gerardo Lombardo si sono confermati su ottimi livelli con Castaldi ventunesimo assoluto con il
tempo di 40’42” e vincitore della categoria SM50 e Lombardo ventitreesimo assoluto in 40’54”. A seguire il nuovo duo padre & figlio (dopo Luigi e Marco Trani): Giuseppe Monti e l’esordiente assoluto in campo podistico Francesco Monti che hanno terminato la loro prova molto soddisfatti in 52’06” e 51’09” (settimo nella categoria SM23/34) trovandosi a loro agio sul duro percorso odierno e con un allenamento frammentario. Sfortunata la prestazione Diego Scuotto che ha causa di una forte contrattura rimediata dopo pochi chilometri è giunto al traguardo per onor di firma in 56’35” dando comunque il suo prezioso
contributo in termini di punteggio nella classifica di società.

In campo femminile quarto posto assoluto e terzo posto nella classifica SF50 per Graziella Esposito che continua a progredire dopo il suo rientro nelle
competizioni giungendo al traguardo in 48’31”; Inna Buono, quarta nella categoria SF45 in 57’26” al termine di una gara guardinga nella prima metà e molto veloce nella seconda parte; Raffaella Barbieri si è
classificata al primo posto nella categoria SF35 in 58’35” nonostante abbia sofferto la durezza del percorso, fornendo sempre un impeccabile appoggio logistico per gli atleti isolani.

Nella foto: in piedi da sx: F. Monti, G. Monti, G. Castaldi, D. Scuotto, G.Esposito, I. Buono; in basso: G.
Lombardo, R. Barbieri.

[sibwp_form id=1]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Gli ultimi articoli

Stock images by Depositphotos