fbpx
mercoledì, Giugno 12, 2024

L’Auras protagonista ai Campionati Italiani Assoluti

Gli ultimi articoli

Iscriviti alla nostra newsletter

Resta informato e non perderti nessun articolo

Da sabato 25 a martedì 28 maggio si sono svolti i Campionati Italiani Assoluti di nuoto per Salvamento a Riccione, la competizione Nazionale più importante dell’anno che comprende sia prove in piscina che prove a mare. A questa prestigiosa manifestazione hanno preso parte gli atleti più forti provenienti da tutta Italia senza distinzioni di categorie o età. La nostra squadra isolana ha preso parte alle prove a mare che si sono effettuate lunedì 27 e martedì 28 maggio. Gli atleti dell’Auras che hanno partecipato sono stati: Giuseppe Penniello ’96, Trani Vincenzo ’05, Patalano Pina ’07 e Picconi Andrea ’10. I cinque aurassini sono stati accompagnati dal loro allenatore Carlo Picconi.
Nonostante le difficoltà riscontrate in questo ultimo periodo dovuto alla mancanza di una piscina per potersi allenare, se non quella del parco termale dei Poseidon al quale va un caloroso ringraziamento, i nostri atleti non hanno perso coraggio e si sono allenati finché potevano anche a mare per poter prepararsi al meglio a questa manifestazione.

Dopo i brillanti risultati ottenuti al trofeo “Isola d’Ischia” lo scorso 4 e 5 maggio i ragazzi di Ischia hanno dato il massimo per poter cercare di raggiungere anche in campo nazionale dei buoni piazzamenti. Gara con Tavola e gara con Canoa Surfski sono state le prove che tutti i 5 atleti hanno disputato. Sono riusciti a farsi valere ottenendo dei buoni piazzamenti soprattutto mettendoci grinta e passione. Va considerato che il fondale della spiaggia di Riccione è molto imprevedibile; ci sono tratti in cui sono presenti secche e ci sono correnti e onde che mettono a dura prova gli atleti. Per Andrea Picconi è stata la prima esperienza nazionale Assoluta così come per Pina Patalano e Vincenzo Trani. Per loro è stata una grande emozione confrontarsi per la prima volta con atleti di tutte le età a livello nazionale. Pina Patalano ha preso parte anche alla gara delle bandierine sulla spiaggia. Per Giuseppe Penniello, veterano dell’Auras, è stata una grande emozione continuare a gareggiare a questa importante manifestazione del Salvamento. Nella gara con bandierine è riuscito a superare un turno eliminatorio ottenendo un buon piazzamento nella semifinale.

L’ultima prova effettuata dall’Auras è stata la staffetta salvataggio Tavola, con Vincenzo Trani che ha effettuato la prima frazione a nuoto e Giuseppe Penniello la seconda frazione con la tavola. Dopo una grandissima prestazione dei due atleti superando le difficoltà della corrente, del fondale e del ritorno in coppia sulla tavola sono riusciti a tagliare il traguardo in quinta posizione ottenendo un posto per la finale. Carlo Picconi si ritiene soddisfatto delle prestazioni della sua squadra ed è pronto a continuare ad allenare i ragazzi al meglio per partecipare alle prossime manifestazioni.

[sibwp_form id=1]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Gli ultimi articoli

Stock images by Depositphotos