fbpx
venerdì, Aprile 19, 2024

L’ambizione del Forio tra mister Iervolino e il colpaccio Guatieri. La macchina del presidente amato si è messa in moto

Gli ultimi articoli

Una doppia permanenza che offre uno spunto eloquente: l’ambizione del Real Forio per la prossima stagione sportiva. Si procede nel segno della continuità in casa biancoverde, con il presidente Luigi Amato che ha cancellato qualsiasi dubbio sulla questione tecnica. La squadra continuerà ad essere gestita da Angelo Iervolino che, post rinnovo dell’accordo con il club all’ombra del Torrione, ha espresso soddisfazione e gratitudine. “Sono estremamente felice – afferma il mister – della riconferma che mi consente di dare continuità al lavoro iniziato la scorsa stagione. Sono motivato e contento di poter dare dall’inizio il mio contributo alle ambizioni della società e del Presidente Amato.

C’è da alzare l’asticella, con pazienza e un’analisi reale dal dove si è partiti, perchè lo merita il paese di Forio, i tifosi e lo meritano i ragazzi con tutta la società. Sono molto fiducioso nel lavoro estivo che sono convinto darà buoni frutti. Quello che sicuramente posso promettere è l’impegno totale per migliorare il percorso della squadra e sono certo che vedrete nella squadra sempre onestà e voglia di lavorare per prepararsi bene in settimana per i duri weekend che ci aspetteranno”.
L’ex allenatore dell’Ischia mette nel mirino soprattutto il lavoro estivo, non dimenticando al contempo l’opportunità concessa dalla società: “Abbiamo iniziato un percorso metodologico, che con il giusto impegno da parte di tutti, senza compromessi e senza risparmiarsi, accrescerà ancor di più il futuro di questi ragazzi. Ovviamente non posso che ringraziare tutta la società, con a capo il Presidente Amato, ed il direttore Manna per la grande fiducia e voglia che mi hanno fatto fortemente percepire verso il mio lavoro. Ma prima di tutti devo ringraziare tutti i ragazzi che l’anno scorso hanno sudato e lottato per questa maglia, saranno sempre scolpiti nel mio cuore oltre ogni cosa calcistica. Ora c’è solo da contare impazienti i giorni che mancano al rientro in campo, con grande entusiasmo tutti insieme per Forio e per il Forio”.

Un’altra lieta notizia è arrivata dallo spogliatoio, con la conferma di Pietro Guatieri nel roster del prossimo anno. Uno sforzo importante da parte della società per trattenere una delle punte di diamante del team alla corte di Iervolino. Giunto in biancoverde lo scorso mese di dicembre, a suon di prestazioni di livello e di notevoli doti umane, l’esterno d’attacco ha subito catturato la stima della piazza. Giocatore di grande rapidità e dotato del giusto cinismo, Guatieri ha totalizzato ben otto gol (di cui alcuni pesantissimi, come la decisiva rete in casa del Villa Literno) e quattro assist.

Si tratta di un lusso per l’Eccellenza, in carriera infatti ha collezionato oltre cento presenze in Serie D, vestendo le prestigiose casacche di Imolese e Novara. Nel suo bagaglio altresì le esperienze con Spoleto, Levico Terme, Sammaurese e Borgosesia. Il Forio ha battuto la concorrenza del mercato e si è assicurato la permanenza del jolly offensivo: “Sono felice di proseguire la mia avventura a Forio. La mia è una scelta di cuore e non ho dimenticato l’eccezionale trattamento che mi è stato riservato a Forio. Grazie allo sforzo del presidente Amato e del Direttore Manna siamo riusciti a trovare un accordo e sono davvero entusiasta. Darò il massimo per la maglia biancoverde e mi auguro ci attenda una stagione ricca di soddisfazioni”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Gli ultimi articoli

Stock images by Depositphotos