fbpx
mercoledì, Giugno 12, 2024

La musa del vate a Ischia, venerdì l’evento all’Antoniana

Gli ultimi articoli

Iscriviti alla nostra newsletter

Resta informato e non perderti nessun articolo

Venerdì 17 maggio, a partire dalle 17.00, presso la biblioteca comunale Antoniana condivideremo un pomeriggio con l’Associazione culturale “Le francavillanesi”. La manifestazione prenderà avvio dalla presentazione della seconda edizione del libro;“Il Rinascimento del Cenacolo di Costanza d’Avalos, principessa di Francavilla”.

Il volume è la sintesi di un lungo percorso di ricerca che è stato condotto in dieci anni dall’Associazione sulla figura di Costanza D’Avalos, principessa di Francavilla, la cui rilevanza, offuscata dalla Storia, viene restituita attraverso i contributi dei tanti studiosi che hanno partecipato al progetto. Maria Rosaria ( Marirosa ) Sisto, presidente dell’associazione, ideatrice, curatrice e coautrice dell’opera, ne illustrerà la struttura dialogando con Lucia Annicelli, Direttrice della Biblioteca Antoniana di Ischia.

Nella nuova edizione, oggetto della presentazione, vi è l’importante contributo della Dr. Mariachiara Arbolino che offre nuovi spunti di ricerca per il Centro Studi dedicato dall’associazione alla principessa di Francavilla. Un tableau vivant rinascimentale accompagnerà la presentazione.

Per i legami culturali esistenti e da intensificare fra Ischia e Francavilla l’associazione proporranno a seguire uno spettacolo in abiti Belle Epoque, con alcune delle più note liriche dannunziane, declamate dallo studioso del Vate Marzio Maria Cimini , accompagnate da brani musicali classici dell’epoca, magistralmente eseguiti dalla splendida Orietta Cipriani e con un cameo recitativo dedicato a Eleonora Duse nel centenario della morte affidato alla bravura di Greta Marchegiano , la giovane donna che nell’Agosto 2023 ha vinto il concorso La Musa del Vate a Francavilla al mare.

[sibwp_form id=1]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Gli ultimi articoli

Stock images by Depositphotos