“Ischia Watercolor” la personale di Paolo De Santi

0

Di Anna Lamonaca  |

Presso i suggestivi giardini Ravino, tra piante esotiche e cactus varie e fiorite, nella calda serata di martedì 9 Agosto, in un’atmosfera quasi surreale e magica come vivere in un sogno dell’infanzia ha avuto luogo l’inaugurazione della mostra d’acquerelli “Ischia Watercolor” del pittore dei sogni, Paolo De Santi all’isola d’Ischia. Il maestro che tanto ama l’isola verde ha deciso di omaggiarla con un grande ritorno agli acquerelli. Tornano sulla nostra isola i temi tipici della pittura del maestro: il variopinto mondo dell’ infanzia, i giochi, il mare, il cielo, castelli, ponti, soldatini, Pollicino, quasi come sogni onirici che colorano la tela in villaggi in cui fantasia e realtà si mescolano. In questa nuova collezione pittorica, gli inconfondibili giocattoli del De Santi si fondono armonicamente con i paesaggi più caratteristici della nostra bella isola, dando vita a scenari da sogno che riportano all’infanzia d’altri tempi, semplice e gioiosa. All’inaugurazione “informale” presso la sala espositiva Moby Dick collocata in un’antica cisterna nella sala bianca, raccolta e con vista mare i colori di Paolo De Santi si fondono con il blu in un’architettura organica, spontanea come in un paese dei balocchi che ci riporta al mondo delle fiabe, non a caso tale sala evoca la pancia di una balena. Ad ammirare la mostra è intervenuto un folto pubblico di curiosi ed amanti dell’arte, nonché numerosi artisti isolani noti come Clementina Petroni, Felice Meo, Teresa Coppa Creative Arts, Nunzia Zambardi, Carmine Calise, Fermina Migliaccio e molti altri, a dimostrazione che la vera arte è unione e non competizione! Una serata easy, all’insegna dell’arte, che si è conclusa felicemente alla presenza dei patron dei Giardini Ravino, il comandante D’Ambra e signora e della direttrice la dott.ssa Elettra Carletti. La mostra ISCHIA WATERCOLOR sarà visitabile fino al 30 Agosto, dalle ore 9:00 alle 19:00 eccetto il martedì e il giovedì. Il maestro Paolo de Santi si è detto molto felice: “Sono molto contento di aver avuto la possibilità di aver omaggiato la bellissima Ischia con questi miei lavori, ho avuto consensi dagli isolani in particolare da carissimi colleghi che con il loro affetto mi spronano a continuare su questa strada. Faccio i dovuti ringraziamenti anche ad Angela Impagliazzo, la pittrice curatrice della mia mostra, alla direttrice del parco Elettra Carletti ed al capitano D’Ambra per l’ospitalità ai Giardini Ravino. Angela Impagliazzo ha affermato con grande soddisfazione: “Il maestro Paolo De Santi mi ha voluto nuovamente al suo fianco per l’organizzazione di questo nuovo evento che lo vede in un ritorno agli acquerelli, un omaggio alla nostra isola verde che mi ha subito entusiasmato, ma la nostra collaborazione artistica non finisce qui, a brevissimo ci sarà un nuovo e particolarissimo evento di cui naturalmente non posso anticipare nulla.”

Foto di Giovanni Calise

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui