World Trade Market di Londra, Ischia presente!

1

E’ iniziata la famosa fiera turistica londinese, il World Travel Market, sicuramente una delle più importanti occasioni al mondo per il networking e per promuovere le proprie destinazioni. Quest’anno la presenza a londra era ancora più importante in occasione di un evento straordinario: dal 26 novembre all’8 marzo, la nostra “coppa di Nestore” sarà esposta al British Museum di londra.

È una grande occasione per promuovere Ischia, la naturale “casa” della coppa. Sono mancate quest’anno le presenze istituzionali come politici e associazioni.
Come espositori alla fiera troviamo la Sud Italia Hotels che si conferma molto assidua nella sua partecipazione alle fiere internazionali.

Saverio Presutti commenta: “L’occasione del WTM è fondamentale. Nei due workshop a cui abbiamo partecipato c’erano 300 buyer e solo due ischitani come Seller. Sicuramente c’è mercato per tutti e mi auguro di rivedere nel 2020 lo stesso numero di operatori che abbiamo avuto nel 2017, anno del terremoto.”

Presente anche Maurizio Orlacchio, direttore del San Montano Resort: “Londra è un momento in cui facciamo un punto della situazione dell’anno quasi completamente trascorso e riusciamo, anche grazie ad interessanti conferenze sul turismo e sulle novità del settore, a prevedere i trend del prossimo anno.”

Un ringraziamento particolare va alla Regione Campania che ha dedicato un’intera parete dello stand ad una scena della fiction “L’Amica Geniale”. Inoltre, Ischia è presente dal WTM di Londra anche con gli stand “Imperatours” di Imperatore Travel di Luigi Polito nel padiglione “Global”. La fiera non è ancora conclusa e sicuramente si respira molta positività che da fiducia per l’acquisizione di nuovi mercati e la creazione di nuove sinergie.

1 commento

  1. Siete diventati poco credibili tutti. Ma per favore, andate fuori solo per cambiare aria, ma una volta ritornati a ISCHIA, siete voi i primi a vendere camere monnezza a 30 euro. La bella nunziata, fallita sotto tutti i punti di vista, vende oramai solo crociere, il bel presutti, si vanta ancora dei suoi russi ma che in realtà sono i facsimili di quelli che trovi a piazza Garibaldi a Napoli con i denti d’oro. Potete continuare ad ingannare solo ISCHIA, poiché gli albergatori sono ancora dei contadini senza alcuna cultura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui