fbpx
HomeprimopianoVito Iacono scrive a De Luca per gli studenti isolani

Vito Iacono scrive a De Luca per gli studenti isolani

Chiesta l'istituzione di un abbonamento unico da e per Procida

Settembre, si sa, per il mondo della scuola è un mese fatto di inizi e di riprese. La popolazione studentesca isolana è grande e composita e sono molti gli studenti che scelgono di studiare sulla vicina isola di Procida e viceversa.
Torna così anche il problema dell’assenza di un abbonamento unico per gli studenti delle due isole, come sottolinea Vito Iacono nella sua lettera indirizzata al presidente della giunta della Regione Campania Vincenzo De Luca e al presidente della IV Commissione Luca Cascone.
“Gentile Presidente – scrive Vito Iacono – sono tantissimi i giovani studenti residenti sull’isola d’Ischia che frequentano scuole che insistono sull’isola di Procida e viceversa, al di la di singole iniziative promosse dalle Compagnie di Navigazione che servono quella tratta, non è previsto un abbonamento unico che consenta agli Studenti di fruire con un solo titolo più compagnie, costringendo gli stessi spesso a dotarsi di 2 abbonamenti con costi spesso insostenibili che limitano lo stesso diritto allo studio.
La presente per chiedere la istituzione dell’abbonamento unico per gli Studenti delle Isole di Ischia e Procida “patrocinato” dalla Regione Campania senza oneri sia per l’Ente che per le stesse Compagnie, favorendo così la possibilità che gli studenti con lo stesso abbonamento possano utilizzare Unità delle diverse compagnie che servono quella tratta, fornendo così un piccolo contributo teso a salvaguardare il diritto alla mobilità ed allo studio dei nostri giovani studenti.”



Gli altri articoli
Related News
- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui