Virtus Libera: Russo entra in società

0

Una new entry societaria e una riconferma a livello tecnico. Sempre attiva la Virtus Libera che fa registrare novità su tutti i fronti. «L’A.s.d. Virtus Libera Forio è lieta di annunciare agli organi di informazione ed agli appassionati che Massimo Russo entra a far parte del progetto biancoverdenero – si legge nella nota societaria –. Russo ha già numerose esperienze alle spalle nel mondo dello sport ischitano (in particolar modo nel calcio giovanile) e si è già calato nella nuova avventura con l’entusiasmo e la voglia di far bene che da sempre l’ha contraddistinto. Il volto nuovo della realtà biancoverdenera si occuperà di una molteplicità di funzioni, tra le quali sarà punto di riferimento per staff tecnico e squadra in occasione delle gare e degli allenamenti settimanalI».

BENEDUCE – «Grinta, attaccamento alla maglia, ed una generosità inesauribile. L’identikit di Costantino Beneduce è finanche semplice da descrivere – rende noto la Virtus Libera –. Proprio per queste doti, il numero otto biancoverde è amato dai tifosi e dai tecnici. Motorino inesauribile, “Radja” è uno dei componenti del “gruppo storico”, che ha vissuto sin dalla nascita le varie fasi del progetto Virtus Libera Forio. E anche nella stagione 2020-21, Beneduce indosserà la maglia biancoverdenera. “Sono davvero contento di proseguire il rapporto con la Virtus Libera Forio. Per me – ricorda Beneduce – è un onore ed un piacere far parte di questo progetto. Ritengo che giocare con compagni verso i quali si nutre un affetto sincero e con una società forte alle spalle, renda tutto più semplice. Sono orgoglioso del nostro cammino, di quanto vissuto in questi anni. E anche dell’ultima stagione”».

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui