fbpx

Vincere. Anche contro gli idioti |#4WD

Must Read

Anche a Udine odiano Napoli? E che fa.. Pure i frequentatori della Dacia Arena si preoccupano della nostra igiene personale? E qual è il problema… Fischiano Insigne che sparacchia male in curva un pallone insidioso? Poco male. Secondo loro il nostro allenatore è un uomo di m…a? Sul piano comportamentale anch’io non perdono a Spalletti alcune dichiarazioni a dir poco inopportune rilasciate in ritiro. E allora?

Udinese-Napoli di lunedì sera, agli occhi di un tifoso disincantato come me e tutt’altro che in grado di illudersi di un primato in classifica così prematuro, è stato il trionfo della goduria, un crescendo di spettacolo e bel gioco che, fatti salvi i primi venti minuti dall’inizio, ha messo in evidenza una squadra pronta ad interpretare alla perfezione il concetto di “innovazione”, cioè di utilizzare al meglio le risorse a propria disposizione. Un’insolita frittura di pesci con l’acqua (così come al “Rangio Fellone” nacque la mitica Puttanesca di Sandro Petti rovistando tra i pochi ingredienti rimasti nello scaffale alle tre del mattino), di cui il presidente del Napoli è il maledetto autore e il tecnico complice nonché attore protagonista, ma che ha offerto il sapore di un inaspettato piatto da gourmet.

Sono più che convinto che presto potremmo rammaricarci di quella maledetta coperta corta che in alcuni reparti proprio non ce la si vuole scrollare di dosso, vero AdL? Così come dovremo aspettare la ripresa post-natalizia quando arriveranno le assenze forzate per la Coppa d’Africa e quel calo “fisiologico” ipotizzato dagli esperti di settore per le formazioni di Spalletti. Ma intanto, eccoci a vincere ancora, pronti a fare i conti con l’idiozia, che purtroppo ha sempre meno confini e più proseliti e che, continuando di questo passo ricco di successi, costituirà un avversario in più da battere; se necessario, anche con la totale noncuranza verso quella mamma degli idioti che, ancora oggi, si ostina a non usare contraccettivi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In evidenza

Tragedia. Uomo colto da malore, muore sulla strada di casa

Venerdì di dolore e di sgomento. La quiete della comunità isolana e della comunità di Casamicciola Terme, sono state...