martedì, Aprile 13, 2021

Verde, reazione donna. Caterina Mazzella si regala una nuova iniziative, nasce un centro dell’Associazione Italiana Parchi Culturali

In primo piano

Ugo De Rosa | Caterina Mazzella ha promosso la nascita di una nuova realtà associativa sulla nostra isola. Si tratta del Centro Territoriale A.I.Par.C. isola d’Ischia. In qualità di socio fondatore e referente dell’AIParC Campania (Associazione Italiana Parchi Culturali) Caterina ha fortemente voluto questa iniziativa. Il centro si propone di promuovere il territorio «attraverso lo strumento operativo dei Parchi, spazi metaforici, di studio, ricerca, approfondimento, realizzazione di progetti, intitolati a Personalità, Opere, Siti, Eventi, dell’Arte, della Comunicazione, della Cultura, della Legalità, della Scienza, della Storia dell’Isola d’Ischia». Nel contempo, sempre in qualità di referente campano, ha promosso anche la fondazione di un analogo centro a Vico Equense.

Il Centro Territoriale isolano, affiliato alla rete dell’AIParC Nazionale (presidente nazionale prf.ssa Irene Tripodi), è regolato dagli stessi principi normativi, ma ha piena autonomia organizzativa e gestionale.
Una iniziativa sicuramente di grande interesse e valore per la nostra isola. In proposito Caterina Mazzella, che non nasconde la soddisfazione per essere riuscita a conseguire questo nuovo traguardo, evidenzia: «Altrove l’associazione funziona molto bene, avendo conseguito ottimi risultati. Dunque, insieme ad un gruppo di fondatori, stiamo ponendo le basi per concretizzare azioni positive sulla nostra martoriata isola». Che ne ha sicuramente un urgente bisogno.

Il Centro si è già dotato di un Comitato esecutivo, che vede alla presidenza la stessa Caterina Mazzella. Vice presidente è Ugo Vuoso, tesoriera Maria Lauro; segretaria Erminia Turco. Mentre i consiglieri sono: Mariangela Catuogno, Lucia Annicelli, Giuseppe Sollino. Revisori dei Conti: Giovannino Di Meglio, Maria Rosaria Pilato, Marta Rita Lauro.

Inoltre nel corso della prima assemblea dei soci saranno nominati i responsabili dei Gruppi di lavoro che avranno il compito di istituire i Parchi.
Il primo appuntamento importante è per venerdì 19 febbraio, quando alle ore 17.00, sulla piattaforma Zoom, si svolgerà la cerimonia di inaugurazione del Centro dell’Isola d’Ischia e di quello di Vico Equense – Penisola Sorrentina. L’evento sarà inserito nell’ambito del convegno “ L’Arte rinascimentale nel Mezzogiorno: Il Regno di Napoli e di Sicilia, proposto dai Dipartimenti AIParC Arte e Cultura.

- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli

Carmine continua pericolosamente lo sciopero della fame. I cresimandi si assembrano in cattedrale e non perdono il vizio

Gianni Vuoso | Quanti interventi, quante parole, quante decisioni assurde e discutibili. Viene voglia solo di restare in silenzio...
- Advertisement -