fbpx

Valentino chiuso per 30 giorni, le motivazioni: buttafuori non autorizzati, risse e multe anticovid

Must Read

Il Questore di Napoli, su proposta del Commissariato di Ischia, ha disposto la sospensione per 30 giorni delle attività di intrattenimenti danzanti e spettacoli di arte varia nonché di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande nei confronti di un locale di corso Vittoria Colonna ad Ischia, lo storico Valentino dei fratelli Bondavalli.

Aggredito dai buttafuori

In particolare, la notte dello scorso 3 luglio, i poliziotti erano intervenuti presso l’attività commerciale per la segnalazione di una persona riversa in strada priva di sensi e con una ferita alla testa; gli operatori, giunti sul posto, dopo aver chiesto l’intervento del 118 per soccorrere il ferito, avevano accertato che lo stesso era stato aggredito e buttato fuori dalla discoteca da alcuni addetti alla sicurezza.

Buttafuori non autorizzati

Inoltre, gli agenti avevano sanzionato 5 “buttafuori” poiché esercitavano l’attività di addetti ai servizi di controllo delle attività di intrattenimento e spettacolo in luoghi aperti al pubblico o in esercizi pubblici non essendo iscritti nell’apposito elenco prefettizio.

Inosservanza anti covid

Ancora, tra agosto del 2018 e aprile del 2022, sia all’interno che all’esterno del locale, sono stati registrati diversi episodi di liti, risse e aggressioni, mentre nel 2020 il titolare era stato più volte sanzionato per inosservanza dell’ordinanza regionale e dell’ordinanza del Ministero della Salute per il contenimento dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

Infine, l’esercizio commerciale era stato già colpito da analoghi provvedimenti di chiusura tra il 1996 e 2006. Il provvedimento è dunque finalizzato a scongiurare un concreto pericolo per l’ordine pubblico e per la sicurezza dei cittadini.

5 Commenti

  1. Scommetto che qualche politico farà’ di tutto per far rimuovere il dott Ciro perché sta iniziando a dare fastidio a qualcuno . Così come successe anni fa’ ad un maresciallo dei cc.

    Forza dott.re non mollare
    Salvaci .

  2. Vi siete dimenticati l’omicidio di Luca Raineri nel 2006 sempre ad opera di buttafuori “poco ortodossi” della stessa discoteca?
    Questa volta l’aggredito si è salvato, ma bisogna fare chiarezza sulla gestione della sicurezza di quel locale.

  3. Far circolare la voce che il Vice questore dia fastidio è evidente.
    Certo in un Isola senza regole una previsione di un allontanamento è da mettere nel conto.
    Ma il Ministro dell’Interno, il Prefetto, il Questore si facciano un esame di coscienza . Prima di ogni qualsiasi provvedimento valutino la situazione di conclamato degrado in cui si trova l’Isola d’Ischia. Forza e coraggio a Lei Vice questore Re e a tutti i suoi uomini che Lei dirige.pietro

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In evidenza

Caduta massi, allarme sulla ex ss 270 a Cavallaro 

Cadono massi sulla ex se 270 tra Forio e Lacco Ameno. Urge l’immediato intervento delle autorità competenti  a tutela...
In evidenza

Caduta massi, allarme sulla ex ss 270 a Cavallaro 

Cadono massi sulla ex se 270 tra Forio e Lacco Ameno. Urge l’immediato intervento delle autorità competenti  a tutela...