Una pizza e tanta solidarietà:successo per la Mensa del Sorriso

0

Tanti sorrisi, ottima cucina, divertimento e tanta, tantissima solidarietà. Ecco gli ingredienti alla base della “Mensa del Sorriso di Casamicciola Terme” che, lo scorso 12 agosto, ha organizzato un bell’evento solidale per la raccolta fondi per il sostentamento della stessa.

Una raccolta fondi particolare, che ha visto tra i protagonisti Lorenzo Sirabella, l’isolanissimo Chef Pizzaiolo che ha sempre Ischia nel cuore seppur lavorando da anni a Milano. Lorenzo, che anche attraverso le pagine di questo giornale abbiamo seguito nelle sue bellissime esperienze lavorative e nei tanti premi che sta conquistando nel settore della gastronomia, è stato tra i protagonisti “operativi” dell’evento.

La serata, che costituisce il giusto prosieguo della grande donazione di farina (1000kg) fatta da Lorenzo Sirabella alcuni mesi fa. Un gesto molto apprezzato dai volontari della Mensa del Sorriso e dai fruitori, soprattutto perchè con la duttilità che offre la farina, per un lungo periodo, hanno potuto elaborare ottimi pranzi per i tanti avventori che necessitano di un piatto caldo e che si vedono costretti a richiederlo alla Mensa del Sorriso di Casamicciola Terme.

La Mensa, infatti, è il luogo dove si dà ristoro a chi è svantaggiato, dove i soggetti più fragili della comunità isolana possono ritrovare per alcune ore l’atmosfera di casa, cibo cucinato e sempre un amorevole sorriso. Il tutto è affidato a volontari che a turno si trovano alla Mensa per preparare un pasto agli ospiti, con gli alimenti donati da privati o raccolti in iniziative portate avanti dagli stessi volontari e non ultimo con la raccolta fondi che, varie volte all’anno, vengono effettuate organizzando eventi di solidarietà sociale.
Succulente e prelibate le pietanze preparate durante la cena di beneficenza: Pizze fritte, Pizze al forno e Montanare utilizzando prodotti del territorio ischitano come Il Pomodorino tondo del Fango, l’Origano selvatico del Monte Epomeo e L’Agliettto ischitano.
Anche attraverso questo evento, Lorenzo Sirabella e l’Azienda agricola IschiaBio di Anna e Gennaro Manna si sono posti l’obiettivo di rivalutare questi squisiti prodotti, dell’antica tradizione contadina locale, oramai dimenticati. Gli ospiti che hanno preso parte alla serata, oltre a degustare le prelibate e molto apprezzate delicatezze del pizzaiolo, hanno saputo essere generosi mostrando la loro solidarietà verso gli ultimi fornendo un contributo economico che consentirà alla Mensa di poter continuare l’opera meritoria verso i meno fortunati dell’ isola d’Ischia. A tutti i benefattori si è unito anche il ringraziamento dello Chef Sirabella che con gioia ha mantenuto la promessa fatta, durante la quarantena, di dedicare una serata ai meno fortunati.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui