Tragedia alla Chiaia. Turista muore in spiaggia a Forio

0

Domenica di morte e di dolore a Forio. La tragedia poco prima dell’ora di pranzo. Un uomo, anziano, frequentatore abituale della nostra isola, è deceduto sulla spiaggia della Chiaia. Vani i soccorsi. Sul posto sono giunti i sanitari del 118 e le forze dell’ordine. Inutile ogni tentativo di strapparlo alla morte. Quasi certamente la vittima è stata stroncata da un malore improvviso.

Nonostante le manovre di salvataggio e l’azione tempestiva degli addetti alla sicurezza in servizio presso i lidi attrezzati, purtroppo per lui non c’è stato nulla da fare. Dolore e sgomento per una tragedia terribile. La morte sul noto e frequentatissimo arenile della Chiaia a Forio traccia in maniera funesta questo scorcio d’estate .

Stando ad una prima ricostruzione dell’accaduto, il turista, D.A, 74 anni, aveva preso uno spazio presso il Lido Mattera ed era in acqua quando si è sentito male. Erano trascorse da poco le 12.30 quando alcuni avventori della spiaggia si sono accorti delle sue difficoltà. Immediatamente allertati, i bagnini di salvataggio son intervenuti recuperando dalle acque l’uomo e praticando le prima manovre cardiopalmari.Allertata anche l’ambulanza specializzata del 118.

I sanitari giunti sul posto, purtroppo, non hanno potuto che constatarne il decesso. Sotto shock i familiari, i congiunti più stetti, alcuni ancora bambini, che hanno assistito impotenti alla morte del proprio amato. Un dramma che funesta questa domenica di sole e di mare, di gioia e distrugge in un attimo la serenità di una famiglia. Sul luogo del decesso anche le forze dell’ordine e la ditta di onoranze funebri locale incaricata di prelevare la salma per l’iter burocratico di rito.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui