Traffico internazionale di armi da guerra, 4 arresti

0
VARESE (ITALPRESS) – La Polizia di Stato Varese, nell’ambito di un’inchiesta coordinata dalla Direzione Centrale della Polizia di Prevenzione/Ucigos e diretta dalla Procura di Busto Arsizio, ha arrestato 4 persone coinvolte in un traffico internazionale illegale di armi da guerra.
I poliziotti della Digos hanno sequestrato, in appartamenti e cantine in uso agli arrestati, un vero e proprio arsenale di armi: oltre 50 tra mitragliatori, fucili di assalto, carabine e pistole; sono stati altresì sequestrati 14 manufatti esplosivi, granate, numerosi pezzi di armi, serbatoi per cartucce ed oltre 10.000 munizioni di vario calibro.
(ITALPRESS).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui