lunedì, Marzo 8, 2021

The Archispritz. Conversazioni architettoniche: città, ambiente e nuovi modi di abitare

In primo piano

Il saltino. Paura delle dimissioni: Gianluca Trani passa in maggioranza come Antonio e Antonello. Da semplice consigliere comunale

Gaetano Di Meglio | Termina la crisi politica di marzo del comune di Ischia. Gianluca Trani passa da “Ischia...

La “messa” in sicurezza è finita, aprite in pace la “Parrocchia” di Casamicciola

Il comune preme sulla Curia per restituire al culto il sacro luogo. L’occasione è data dalle imminenti festività pasquali. Castagna tuona:“Non posso esimermi dall’informarVi che nulla osta all’utilizzo dell’immobile, pertanto a partire dal 15 marzo 2021 sarà cura del comune assicurare l’apertura della Basilica tutti i giorni dalle ore 10 alle ore 13 esclusi il sabato e la domenica, salvo ulteriori disposizioni“

Enzo Ferrandino: “Non ci interessa una operazione zeppa”

Il sindaco azzera i malumori dei suoi e liquida l’apertura di Ottorino Mattera: “apriamo alle forze responsabili”. Una buona “valutazione” per Gianluca?

Partito in maniera brillante il 20 gennaio con l’intervista ai Labics, “Archispritz, conversazioni architettoniche”, si appresta ad ospitare mercoledì prossimo, 27 gennaio, Carlo Ratti. “Archispritz, conversazioni architettoniche” è un programma di incontri organizzati dal network DDN con il patrocinio del CNAPPC e il supporto speciale dell’Ordine degli Architetti P.P.C. di Napoli, che ci farà compagnia ogni mercoledì alle 18.30 fino al 7 aprile 2021.

La rassegna, ideata da Silvano Arcamone e Grazia Torre, vedrà la partecipazione di illustri personaggi del mondo dell’architettura contemporanea nazionale e internazionale, impegnati in una serie di interviste per affrontare temi di rilievo come la rigenerazione urbana, la qualità dell’architettura e dell’ambiente, il ciclo di vita degli immobili, il ruolo dell’intelligenza artificiale.

Al centro dei dibattiti, la condivisione di pensieri e idee su possibili nuovi modi di abitare e di vivere il quotidiano, occasioni per riflettere sul periodo drammatico che stiamo attraversando e scoprire nuove modalità di fruizione di spazi pubblici e privati, con maggiore qualità e consapevolezza.

The Archispritz si rivolge a un pubblico eterogeneo che comprende architetti, designer, amministratori pubblici, giornalisti, docenti, studenti e intellettuali.

Gli incontri si tengono sulla piattaforma Zoom, per assistervi basta registrarsi a questo link

https://us02web.zoom.us/webinar/register/WN_ZdGmqzkXQ5isN_sY6hI-vg

- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli

Riflessione sul Venerdì Santo, il grido di dolore de “I Ragazzi dei Misteri”

Con chiarezza e frasi dirette "I Ragazzi dei Misteri" illustrano la situazione in cui vive l'associazione e le prospettive...
- Advertisement -