Stagionali e non. Mercoledì manifestazione di protesta

0

Il “Comitato di Lotta dei Lavoratori Stagionali e non dell’Isola d’Ischia” ha indetto una nuova manifestazione di protesta a tutela dei diritti dei lavoratori isolani, la maggior parte dei quali non solo non si è vista accreditare neppure un euro dai bonus a loro destinati, ma indipendentemente se si ritornerà o meno a lavorare, si rischia di fare la fame per almeno due anni. E visto lo stato di povertà in cui molti di noi sono stati ricacciati dall’attuale crisi economica, oggi c’è la necessità di rivendicare il diritto a non perderà la dignità.  La manifestazione si terrà mercoledì prossimo 10 giugno 2020 nel pieno rispetto delle normative anticontagio da Covid-19. L’appuntamento è per ore 9.00 a piazza Marina a Casamiciola Terme da dove, intorno alle ore 10.00, partirà il corteo che giungerà in piazza Antica Reggia dove si terrà il comizio conclusivo.

COMUNICAZIONE IMPORTANTE PER L’EMERGENZA SANITARIA

Nel propagandare l’iniziativa e nel ricordare che in merito sono individuali le responsabilità di chi eventualmente dovesse disattendere tali norme, si sottolinea  che i partecipanti, durante il corteo e il comizio conclusivo, saranno tenuti tassativamente ad indossare i dispositivi di protezione individuale delle vie respiratorie così come previsto dalla normativa in vigore e che rispettino la distanza di almeno un metro l’uno dall’altro. I partecipanti, inoltre, saranno invitati a raggiungere il luogo dell’iniziativa autonomamente e singolarmente e a disperdersi al termine della stessa con identiche modalità. L’iniziativa, inoltre, prevede il corteo in formazione di sicurezza ed esclusivamente lo stazionamento temporaneo in piazza Marina e piazza Antica Reggia, secondo le distanze indicate dalle norme vigenti.

Comunicato Stampa a cura dell’Ufficio Stampa del “Comitato di Lotta dei Lavoratori Stagionali e non dell’Isola d’Ischia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui