Sparisce il tablet perquisizioni a bordo dell’aliscafo ad Ischia

0

Non c’è pace oggi sulle vie del mare ischitano. L’aliscafo Rosaria Lauro della compagnia Lauro è stato bloccato all’arrivo nel porto di Ischia per una denuncia di furto inoltrata al 112. Un passeggero ha infatti segnalato la ruberia ad opera di ignoti. A scomparire per opera di ignoti è stato  un tablet. All’arrivo presso il primo scalo isolano due Carabinieri sono saliti a bordo per effettuare le perquisizioni necessarie. Al momento l’ispezione è risultata senza esito. Effettuata la perquisizione a bordo del mezzo, i passeggeri sono stati invitati a scendere uno alla volta per essere perquisiti. Infatti il segnale dell’apparecchio indica ancora la sua presenza nella area portuale. Sono circa 300 le persone a bordo. Un venerdi nero per i viaggiatori ed i trasporti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui