mercoledì, Gennaio 27, 2021

Sisma e Danni lievi. Arriva la Proroga dei termini di presentazione delle istanze di contributo

In primo piano

Rispetto per i lavoratori di Villa Mercede. I sindacati si appellano al Prefetto: Preoccupati per le mancate risposte al “passaggio di cantiere”

Ida Trofa | Villa Mercede. Chiusa finalmente stagione dei ricorsi, almeno fino al Consiglio di Stato, parte la nuova...

Scoperto un traffico internazionale di “fumo”, arrestato un ventenne isolano. L’indagine è partita da Malaga in Spagna

L’organizzazione farebbe capo ad un gruppo di spagnoli che aveva ideato la consegna tramite una grossa ditta di corrieri. Oltre al giovane, T.T. di 20 anni, sono stati intercettati anche due compagni per i quali si è proceduto con la denuncia a piede libero. L’arrestato si è difeso spiegando che la sostanza proveniente dall’estero era acquistata per uso personale. I 300 grammi sequestrati non hanno convinto il pubblico ministero

Firme contro il Don. L’addolorata di Forio non si tocca!

Luciano Castaldi | Sono anni difficili, sicuramente interessanti. Ma nonostante tutto, nonostante la pandemia, le restrizioni, le privazioni di...
- Advertisement -
- Advertisement -

Per il terremoto giungono parziali buone notizie nel mare magnum di incertezze ed attese.  Arriva, infatti, la  Proroga dei termini di presentazione delle istanze di contributo per danni lievi di cui alle Ordinanze Commissariali n.2/2018 e n.4/2019.Ecco quanto scrive la struttura del commissariato per la ricostruzione:“ Si fa riferimento alla richiesta pervenuta dal Comune di Casamicciola Terme prot. n. 11487 del 11/11/2020, acquisita al protocollo della struttura commissariale n. 6580/CS/Ischia in pari data, di richiesta di proroga dei termini per la presentazione delle istanze di contributo per la riparazione dei danni lievi, attualmente fissata al 31/12/2020. Preso atto della modifica normativa intervenuta, con legge n. 120/2020, all’art. 25 comma 3 del DL n. 109/2018 che consente di ammettere a contributo anche le parti di immobile relative ad aumenti di volume già condonati, delle altre motivazioni addotte dal Sindaco del Comune di Casamicciola Terme nella sopra richiamata nota e dei rallentamenti operativi causati dal persistere dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, si rassicurano i Sindaci in indirizzo che si procederà alla concessione di proroga a tutto il 30/06/2021“.

- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli

Covid & caos scuola: Lacco ko tra assembramenti e disagi

Ida Trofa | Uscita doppi turni preso la sede della Scuola Media V. Mennella alle ore 19,30, all’uscita dei...
- Advertisement -