Serrara Fontana. Ricorsi tributari, Caruso resiste

0

Gli avvisi di accertamento e pagamento dei tributi emessi dai Comuni vengono sovente impugnati dai contribuenti dinanzi alla Commissione Tributaria Provinciale. Il che costringe gli Enti a costituirsi in giudizio per cercare di incassare le relative somme.

A Serrara Fontana la Giunta ha così approvato la delibera che sancisce la costituzione in giudizio per resistere, sia innanzi alla Commissione Tributaria Provinciale che a quella Regionale (secondo grado).

Non basta infatti resistere ai ricorsi, può anche accadere che si possa definire la controversia attraverso eventuale conciliazione giudiziale oppure si renda necessario presentare eventuale appello contro la sentenza di primo grado, nel caso che la stessa risulti totalmente o parzialmente sfavorevole al Comune.

Una bella mole di contenziosi, non c’è che dire.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui