fbpx

Sequestro Poseidon: il punto del Commissario dell’AACST

"E’ indispensabile che in vista della prossima stagione turistica si riesca per tempo a far chiarezza sugli adempimenti normativi delle strutture ricettive in materia di scarichi termali"

Must Read

A margine delle indagini ancora in corso e che hanno portato al sequestro degli impianti del parco termale “Giardini Poseidon” il Commissario dell’Azienda Turismo di Ischia e Procida, il dott. Domenico Barra, scrive un comunicato che fa un po’ il punto su questo ed altri episodi registrati durante la stagione estiva appena conclusa.

“Quale Commissario dell’Azienda Turismo delle Isole di Ischia e Procida, nel totale rispetto delle indagini in corso da parte della Procura, resto estremamente perplesso dalla dicotomia tra l’azione legislativa e quella applicativa delle normative vigenti, quasi come se le due funzioni non rappresentassero due componenti della medesima famiglia, preposte in modo naturale al nobile obiettivo della tutela ambientale. Quello occorso ai Giardini Poseidon non è certo il primo di una serie di provvedimenti cui abbiamo assistito a stagione turistica in corso ed è innegabile che sia le singole strutture, ma anche e soprattutto l’Isola intera, non ne abbiano tratto certo giovamento sul piano dell’immagine. Quello dei Giardini Poseidon, da tempo fiore all’occhiello del turismo di casa nostra, è solo l’ultimo –cronologicamente parlando- di tali episodi e colpisce un contesto che proprio nel nostro recente fam trip con la delegazione nipponica della Miki Travel ed il tour della troupe della Russian State Television ha letteralmente incantato tali ospiti stranieri. E’ indispensabile che in vista della prossima stagione turistica si riesca per tempo a far chiarezza sugli adempimenti normativi delle strutture ricettive in materia di scarichi termali. La grave recessione in cui versa il comparto turistico non sarebbe in grado di sopportare, qui ad Ischia, ulteriori azioni di egual clamore.”

Domenico Barra – Commissario Azienda Turismo Ischia e Procida



1 commento

  1. Bravo Somma, finalmente un capo dell’Azienda Turismo, che esprime, con poche e chiare parole, cose importanti per il nostro futuro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In evidenza

Sisma, pronto il restyling e l’adeguamento post sisma dell’ex Capricho di Casamicciola. C’è l’appaltone da 80 mila €

Ida Trofa | Sisma & Edilizia Pubblica. Parte la manifestazione d'interesse per l'affidamento di servizi attinenti all’architettura e all’ingegneria...