fbpx

Scuola&Sport. Sale la tensione a Lacco Ameno. Striscioni di protesta sulla facciata della scuola V.Mennella di Via Fundera:  Basta chiacchiere. Sindaco fai i fatti!

Must Read

Ancora striscioni, ancora aperta contestazione all’operato del Governo di Giacomo Pascale sui temi della Scuola e dello Sport a Lacco Ameno. In serata, sulle cancellate dell’Istituto V. Mennella di Via Fundera sono comparsi due installazioni, due lenzuola scritte in nero ed in rosso per palesare tutto il malumore ed il dissenso nei confronti dell’amministrazione locale che non è stata in grado di garantire sedi scompari che agibili per tutti e men che meno un campo sportivo dove le squadre di Calcio locali e gli sportivi potessero praticare e svolgere attività agonistiche. 
“no Scuola, No Sport…Vergogna“- recita uno striscione firmato ancora dal gruppo del tifo organizzato delle Brigate rossonere, mentre accanto gli fa da puntello un inequivocabile: “ Basta chiacchiere, ora fai i fatti. Sindaco siamo stanchi vogliamo una scuola normale“.
Sale, dunque,  la tensione all’ombra del Fungo con una polemica tra cittadini e politici che non accenna a diminuire.  

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In evidenza

Carabinieri arrestano 25enne per tentato omicidio. Dopo una lite accoltella il cugino, è grave

I Carabinieri della Compagnia di Ischia hanno arrestato per tentato omicidio un 25enne incensurato. Ieri nel tardo pomeriggio, i...