Scuola sicura sulle isole, guida agli esami sieroloici a docenti e personale scolastico

Ad eccezione di quanto sopra, per le isole di Ischia e Procida l’accesso alle postazioni sarà garantito esclusivamente mediante prenotazione da effettuarsi mediante l’invio di una mail all’indirizzo scuolasicura@aslnapoli2nord.it

0

L’ASL Napoli 2 Nord, facendo seguito all’ordinanza n.70/2020 del Presidente della Giunta Regionale della Campania, ha provveduto ad attivare delle postazioni straordinarie “scuolasicura” per l’effettuazione dei test sierologici a personale docente, ATA e dirigenti scolastici delle scuole del territorio.

Tali postazioni sono collocate a:

  • Ischia presso l’area adiacente l’ospedale Rizzoli
  • Procida, presso l’ospedale Gaetanina Scotto

Le postazioni saranno in attività a partire da giovedì 10 settembre fino a lunedì 21 settembre, sabato e domenica inclusi dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00.

L’accesso avverrà direttamente, mediante esibizione di:

  • un documento di identità
  • un attestato/badge che comprovi di essere in attività presso un Istituto Scolastico del territorio
  • un modulo compilato in duplice copia da scaricare qui ( scheda test rapidi scuola sicura 2)

Ad eccezione di quanto sopra, per le isole di Ischia e Procida l’accesso alle postazioni sarà garantito esclusivamente mediante prenotazione da effettuarsi mediante l’invio di una mail all’indirizzo scuolasicura@aslnapoli2nord.it

Le postazioni “Scuolasicura” si affiancano al lavoro che stanno svolgendo presso i propri studi i Medici di Famiglia che hanno assicurato la propria disponibilità ad effettuare tali esami.

Come previsto dall’ordinanza 70/2020, sono esentati dall’effettuare tali test i docenti/operatori che possano comprovare di avere già effettuato con esito negativo l’esame sierologico o il tampone successivamente al 24 agosto scorso.

Quest’Azienda, inoltre, ha individuato i referenti territoriali cui le scuole dovranno far capo per le attività di prevenzione e gestione delle problematiche connesse al COVID19. Qui è possibile scaricare l’elenco e i riferimenti.

Infine, nell’ambito di un’attività di collaborazione che si propone come presupposto indispensabile per la prevenzione e la gestione del COVID19, si invia in allegato il “file” della campagna #iononolopasso, volta a sensibilizzare i giovani circa l’importanza di adottare comportamenti responsabili.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui