martedì, Aprile 13, 2021

Scuola a Casamicciola, dite grazie a queste tre donne

In primo piano

Gaetano Di Meglio | Così Casamicciola torna alla normalità e, se oggi 12 marzo, riapre la scuola di Perrone il merito è di tre donne: Patrizia Rossetti, Lidia Gentile e Marinella Allocca. Le Tre presidi che avevano firmato il tanto disprezzato accordo del 21 novembre. Tre donne che hanno insegnato ad un gruppo di uomini e qualche donna cosa significa lavorare per gli altri. Li hanno svegliati dal sonno e per questo sono state offese in ogni modo da una comunità, spesso agitata da idioti (come quelli che continuano a gridare no alla scuola!), che non aveva compreso la bontà di quell’atto. Oggi Casamicciola riapre la sua scuola e, a breve, un’altra, perché il 21 novembre i politici di Casamicciola hanno capito che non potevano continuare a mettere in primo piano i loro interessi privati nel post sisma. Si, interessi privati. La gestione del sindaco Castagna dell’intera vicenda scuola è a dir poco vergognosa. Una requisizione inutile e annullata alla Sentinella, un fitto pezzotto sotto i riflettori della correttezza e dei lavori iniziati con il freno a mano per altri interessi. I moduli del MIUR scartati (e sappiamo bene perché). Ma è arrivato anche questo lunedì e, allora, benvenuti a scuola, ragazzi. Speriamo cresciate migliori di noi per creare una comunità migliore di questa!

- Advertisement -

2 Commenti

  1. In qualitá di responsabile Ambito 15
    Non posso fare a meno di dire che la Scola é Donna.
    É vero tre meravigliose colleghe , quattro con Lucia Monti.
    Donne di Scuola, forti,tenaci abituate a guardar lontano, spesso contro quella politica che promette e nulla fa.
    Il 16 Marzo nel salone di Forio al BALSOFIORE h 10 Agape dell’incontro.
    E intendo festeggiarle….lo meritano

  2. In qualitá di responsabile Ambito 15
    Non posso fare a meno di dire che la Scuola é Donna.
    É vero tre meravigliose colleghe , quattro con Lucia Monti.
    Donne di Scuola, forti,tenaci abituate a guardar lontano, spesso contro quella politica che promette e nulla fa.
    Il 16 Marzo nel salone di Forio al BALSOFIORE h 10 Agape dell’incontro.
    E intendo festeggiarle….lo meritano

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli

Carmine continua pericolosamente lo sciopero della fame. I cresimandi si assembrano in cattedrale e non perdono il vizio

Gianni Vuoso | Quanti interventi, quante parole, quante decisioni assurde e discutibili. Viene voglia solo di restare in silenzio...
- Advertisement -