SALVINI “ANDARE OLTRE IL VECCHIO CENTRODESTRA, VOGLIAMO AGGREGARE”

0

ROMA (ITALPRESS) – “La manifestazione in piazza San Giovanni? Le cose o le fai in grande o non le fai, io penso che milioni e milioni di italiani non condividano la nascita di questo governo. E’ organizzata dalla Lega ma è aperta a tutti, una manifestazione pacifica dove presenteremo la nostra idea di Italia”. Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, ospite di “Mezz’ora in più” su Rai Tre. “Non rinasce il vecchio centrodestra, non ritorna, vogliamo andare oltre, vogliamo aggregare”, ha aggiunto Salvini, che in mattinata aveva partecipato a un comizio a Castel Ritaldi, in provincia di Perugia. “Il voto non conta solo in Umbria, è un voto degli umbri per gli umbri, ma qui c’è la prima alleanza tra Pd e Cinque Stelle – ha affermato -. Vedremo chi è entusiasta di questa intesa e la voterà. Qui si vota prima della scadenza naturale perché hanno arrestato esponenti del Pd che erano stati denunciati da quelli dei Cinque Stelle…”.
“Nella vita si può vincere o perdere, ma l’importante è farlo a testa alta, senza perdere dignità e libertà, senza trucco”, ha sottolineato Salvini, per il quale “il 27 ottobre verrà dall’Umbria una lezione per tutta Italia: con la truffa, il tradimento e l’inganno non si vince”.
(ITALPRESS).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui