fbpx

Salvati 6 naufraghi dalla Capitaneria di Procida

Must Read

Questa mattina, domenica 1 Agosto, la Guardia Costiera di Procida, sotto il coordinamento della Direzione Marittima della Campania è stata impegnata in attività di soccorso in località Miniscola nelle acque antistanti il lido “Tibidabo”, ove sono state tratte in salvo 6 persone a bordo di un gommone di circa 6 metri in difficoltà a causa delle cattive condizioni meteomarine.

Gli assetti predisposti in ambito Regionale, sotto il coordinamento della  Direzione Marittima della Campania, che vedono schierati uomini donne e mezzi del Corpo per un rapido e razionale intervento in ogni momento e luogo del territorio di competenza, hanno consentito l’immediata azione della Guardia Costiera di Procida mediante l’impiego delle motovedette CP 711 e CP SAR 807 che raggiungevano prontamente il natante: in balia delle onde e con 6 persone a bordo.

Il tempestivo intervento ha consentito il rientro in sicurezza del natante e degli occupanti scongiurando così ogni pericolo anche per l’ambiente marino.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In evidenza

E’ morto mons. Regine, la chiesa di Ischia perde un suo pilastro

A 93 anni, Don Giuseppe Regine, parroco della Chiesa di San Vito è deceduto. Un lutto che colpisce l'intera...