RICHARD GERE CON I MIGRANTI DI OPEN ARMS

1

LAMPEDUSA (AGRIGENTO) (ITALPRESS) – Anche l’attore Richard Gere si schiera a fianco della Open Arms, la ONG spagnola che da otto giorni si trova nel Mediterraneo dopo aver salvato 124 persone.

“Non abbiamo ottenuto risposte positive né dai paesi costieri più vicini, Italia e Malta, né dagli altri stati membri dell’Unione Europea”, si legge in una nota dell’organizzazione.

“Riteniamo inaccettabile che la vita di uomini, donne e bambini continui a essere ignorata e che i diritti sanciti dalle Convenzioni Internazionali continuino a essere sistematicamente violati”, continua Open Arms. “Parleremo di questo insieme a un amico e attivista per i diritti umani, che da anni si batte per dare voce ai più vulnerabili in ogni angolo della terra, Richard Gere, che ci ha raggiunti a Lampedusa per dare il suo sostegno al nostro equipaggio e a tutte le persone a bordo”.

Domani alle 11, all’aeroporto di Lampedusa, e’ prevista una conferenza stampa alla quale partecipera’ anche l’attore.

(ITALPRESS).

1 commento

  1. richard gere viene a Lampedusa dalle sue ville lussuose per fare l’eroe senza alcun rispetto per gl”isolani e tutti
    gl”italiani affetti da questo problema che porta solo malattie.miseria e delinquenzia in cambio di poco o niente.
    Suggerimento per Mr. Gere, nelle sue ville potrebbe ospitare almeno 100 ospiti (migranti) e tutti i suoi colleghi di Hollywood possono fare la stessa cosa e il problema verrebbe eliminato

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui