Riccardo Cecchi, campione di Ju Jitzu

2

Sabato 14, a Roma si è tenuto il Roma challenge, competizione che ha visto oltre 700 iscritti tra gi e no gi.
I complimenti vanno a Riccardo Cecchi, che alla sua seconda gara dimostra quanto sia migliorato negli ultimi mesi, arriva in finale nogi dopo aver stravinto la semifinale, ma alla lotta conclusiva si procura un taglio sotto l’ occhio e il medico gli dice di non continuare mentre il risultato era a suo favore, conquistando così un argento ; ma successivamente decide di lottare comunque col kimono e riesce ad imporsi nella sua categoria col kimono in una pool composta da 6 avversari nella categoria di peso – 76kg conquistando il primo posto.

2 Commenti

  1. Ju Jitzu? Consentitemi io questa arte marziale non l’ho mai sentita. Forse volevate dire Ju Jutsù.

  2. Ju Jitzu? Arte marziale sconosciuta, caso mai si pronuncia Ju Jitsu ma si scive Ju Jutsu.

Rispondi a Francesco Aniello Ciro Lamonaca Cancella la risposta

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui