Real Forio, l’esordio è da film horror L’Albanova vince 5-0 e si diverte

0

Come si era immaginato potesse andare, è andata. Anzi, forse anche peggio. Comunque, il debutto ufficiale del Real Forio in stagione, nella gara di primo turno della Coppa Italia Eccellenza Campania, è andato proprio male. Infatti, i biancoverdi sono usciti sconfitti dalla trasferta in casa dell’Albanova: la squadra di Mimmo Citarelli è caduta sotto un pesante 5-0. Eloquente in risultato finale, chiaro espositore della differenza che oggi c’è fra le due squadre, con evidente conferma che i foriani sono indietro nella condizione generale, ma anche e soprattutto nella costruzione di una rosa che possa cercare di giocarsi le sue chances salvezza. A solo una settimana dall’inizio del campionato – la Coppa è una competizione che il Real Forio deve prendere per come viene – la situazione non è rosea e mister Citarelli dovrà tirare fuori tutte le sue migliori armi (e le ha) per fare in modo da portare l’ambiente locale lontano da una stagione vissuta disperando. Comunque, mercoledì 4 settembre il Real Forio avrà un altro impegno proibitivo in Coppa, in casa contro l’Afro Napoli di Ambrosino: la permanenza nel girone B della competizione regionale non è una passeggiata per Savio & co.

LE FORMAZIONI – L’Albanova è stata schierata da Antonio De Stefano con un 4-3-3 che ha visto Martellone in porta, la linea difensiva formata da Ciano, Capogrosso, Falco e Migliarotti, quella di centrocampo da Peluso, Vaccaro e Guglielmo, con in avanti Lepre, Cifani e Gaetano. Il Real Forio, per idea di Citarelli, è sceso in campo con D’Errico fra i pali, oltre Boria, Salatiello, Barbato, Di Costanzo, Passariello, Trofa D., Conte, Coppola, Savio e Trofa P..

LA PARTITA – Dura poco il Real Forio all’Angelo Scalzone. Già al minuto 10, l’Albanova sblocca il risultato con una rete di Peluso. Gara in discesa per gli uomini di Antonio De Stefano, che trovano il raddoppio al 25’ con Gaetano e la terza rete con il lungagnone Cifani 10 minuti dopo. Squadre al riposo con il risultato finale già segnato in favore dell’Albanova. I casertani, però, non si fermano, e nella ripresa vanno in gol altre 2 volte: prima con l’altro attaccante Guglielmo al 61’ e poi ancora col bomber Cifani (minuto 73), che bagna il suo esordio stagionale con una doppietta.

ALBANOVA    5
REAL FORIO    0

ALBANOVA: Martellone, Ciano, Migliarotti, Vaccaro, Capogrosso, Falco, Lepre, Peluso, Cifnai, Gaetano, Guglielmo. A disposizione: Ricco, Casolaro, Fiorillo, Raimondo, Cecere, Ischero, Barone, Esposito. All.: Antonio De Stefano

REAL FORIO: D’Errico, Boria, Salatiello, Barbato, Di Costanzo, Passariello, Trofa D., Conte, Coppola, Savio e Trofa P.. A disposizione: Aiello, Sorrentino, Ademi, Serdan, Di Meglio, De Luise M., Di Maio. All.: Mimmo Citarelli

Arbitro: Mattia Maresca della sezione di Napoli (Ass.: Pasquale Rosario Iazzetta e Daniele Cristiano di Frattamaggiore)

Reti: 10’ Peluso, 25’ Gaetano, 35’ e 73’ Cifani, 61’ Guglielmo (A)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui